breaking news

Siracusa| Una marcia per Renzo che attende ancora giustizia

Siracusa| Una marcia per Renzo che attende ancora giustizia
Cronaca
'
0

Il 22 aprile manifestazione pubblica per sensibilizzare i siracusani sulle vittime delle strade. L’iniziativa è dei famigliari di Renzo Formosa che ha perso la vita tragicamente lo scorso anno a bordo del suo scooter.

La famiglia Formosa rivolge l’invito a tutta la città per la manifestazione che si terrà il 22 aprile per sensibilizzare la collettività sulle vittime della strada e per evitare che scemi l’attenzione su quanto accaduto nel 2017 al loro Renzo. L’idea della manifestazione nasce dopo un evento tragico, quando il 22 aprile del 2017, a bordo del suo scooter, il sedicenne Renzo usciva da scuola e percorrendo la strada per tornare a casa, venne travolto da un’automobilista in via Bartolomeo Cannizzo.

Un incidente fatale che ha coinvolto ben 4 ragazzi a bordo dei loro rispettivi scooter, ma che purtroppo è costata la vita al giovane Renzo. Ed è ancora oggi un drammatico evento con responsabilità chiare ed evidenti, infatti il Ctu, in una recente perizia, ha espresso la non colpevolezza di Renzo, affermando come vi sia stata un’invasione di corsia ad una velocità elevata, con un mezzo privo di assicurazione e non nelle ovvie condizioni predisposte dalla legge per la circolazione automobilistica.

Per ricordare Renzo i compagni di scuola e gli amici hanno palesato alla famiglia l’idea di manifestare affinché possa rimanere viva la memoria del giovane. Per questo dalla Chiesa di Santa Rita al Duomo si terrà una marcia silenziosa autorizzata dalle forze dell’ordine. “Oggi – dice Giulio, papà di Renzo – non abbiamo ottenuto giustizia per la prematura scomparsa di nostro figlio, e siamo ancora in attesa che la magistratura stabilisca una pena adeguata per il colpevole, e ovviamente una condanna esemplare affinché chiunque si renda conto che prima di mettersi alla guida di un veicolo si acquisisca la consapevolezza di avere una vera e propria responsabilità”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com