breaking news

Siracusa| Venerdi S. Lucia in Cattedrale, Protettrice dei terremoti dal ’90

26 Dicembre 2018 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Venerdi S. Lucia in Cattedrale, Protettrice dei terremoti dal ’90
Attualità
'
0

Si rinnova il legame tra Santa Lucia e il terremoto che offese la Sicilia, in particolare Messina nel 1908 e Siracusa nel 1990. Venerdi una occasione di preghiera anche per la provincia di Catania interessata al forte sciame sismico dovuto all’attività dell’Etna

Venerdì 28 la Città commemorerà quei terribili momenti, volgendo una preghiera alla Santa Patrona anche per gli ultimi episodi che hanno interessato la provincia di Catania con il recente ed intenso sciame sismico dovuto all’attività del vulcano Etna.

Il simulacro di Santa Lucia sarà esposto dal mattino fino alle ore 12 circa nella Cappella all’interno della Cattedrale. Alle 9,30 ci sarà invece l’omaggio floreale all’edicola votiva di Santa Lucia che si trova al Piazzale delle Poste. Altro gesto simbolico che si rinnova negli anni con immutata devozione a conferma dell’attaccamento dei siracusani alla lora Patrona, conosciuta come Santa della luce, della vista e, dal 1990, anche come Protettrice dal terremoto ed eventi calamitosi.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com