breaking news

SLOW FOOD: “IL PESCE QUOTIDIANO DI PESCATO SICILIANO”

14 Novembre 2011 | by Redazione Webmarte
SLOW FOOD: “IL PESCE QUOTIDIANO DI PESCATO SICILIANO”
Attualità
0

Parte da Siracusa, mercoledì 16 novembre, il progetto “Il pesce quotidiano di pescato siciliano”, curato dalla Thaos Comunicazione Integrata di Caltanissetta e promosso dall’Assessorato Cooperazione, Commercio, Artigianato e Pesca della Regione Siciliana. Si tratta di una campagna di sensibilizzazione e promozione che prevede una serie di appuntamenti anche a Catania, Palermo, Sciacca, Caltanissetta ed Enna.
Una delle finalità principali di questa iniziativa, è di far maturare una coscienza alimentare ed un’educazione al consumo del pescato siciliano meno conosciuto o, comunque, ritenuto ingiustamente di scarso interesse commerciale. Puntando, quindi, alla valorizzazione di specie ittiche locali il cui pregio e le cui qualità organolettiche non hanno nulla da invidiare alle specie più note. Stimolando, nel contempo, comportamenti responsabili nei confronti dell’ecosistema marino, rispettando il più possibile la giusta stagionalità del pescato ed evitando di mangiare gli esemplari giovanili affinché possano riprodursi.
Mercoledì, nella sede di via Polibio dell’Istituto Alberghiero si terrà un laboratorio di degustazione  che coinvolgerà gli studenti di alcune classi e i docenti di cucina della scuola. Un altro incontro di approfondimento del progetto, organizzato con  la collaborazione della condotta Slow Food di Siracusa, è fissato nel pomeriggio presso il ristorante dello chef Giovanni Guarneri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com