breaking news

SOLIDARIETA’ AI BERSAGLI DELLE INTIMIDAZIONI

SOLIDARIETA’ AI BERSAGLI DELLE INTIMIDAZIONI
Attualità
0

“Ho appreso solo  questa sera della lettera di minacce nei confronti di Don Rosario Lo Bello, di Giovanni Di Lorenzo e del giornalista Luca Signorelli, e persino di S.E. l’Arcivescovo, rei, secondo l’autore della lettera, di  essersi “troppo”adoperati per un uso compatibile del nostro territorio, minacce che seguono quelle al giornalista Maiorca e all’architetto Patti”. Queste le parole di Ettore Di Giovanni (“Sinistra Ecologia e Libertà) sull’intimidazione sul PRG. “Resto esterrefatto e, pur  augurandomi  che si tratti solo delle iniziative di un mentecatto, non posso non esprimere comunque, insieme alla  solidarietà  ai destinatari di tanta vile aggressione, un sentimento di indignazione e di  preoccupazione che mi porta a ribadire quanto già detto in  una  nota inviata al Presidente del Consiglio Comunale, al Presidente della Commissione Urbanistica ed al Difensore Civico, chiedendo un fermo intervento per l’atteggiamento oggettivamente dilatorio che ha portato  a non dare  seguito agli indirizzi del Consiglio  per le   varianti al PRG  a tutela di siti di valore ambientale e storico, nei contenuti e nei tempi del voto del 21 Dicembre 2010, seguito subito da una furibonda bagarre di alcuni notabili della maggioranza  all’insegna di “si uccide lo sviluppo economico e l’occupazione”. Non basta la solidarietà, – ha concluso Di Giovanni-, ci si renda conto che  questo “decidere” e poi “non fare”, apre  spazi inquietanti, come dimostrano le intimidazioni. L’unica risposta alle minacce, l’unica solidarietà vera, è dare subito esecuzione al deliberato del Consiglio, dimostrare una chiara  e ferma volontà politica per la salvaguardia di beni irripetibili che sono la condizione di ogni possibile sviluppo anche economico”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com