breaking news

SOPRALLUOGO DI PUBBLICO AVVISO NELLE TERRE CONFISCATE AL CLAN NARDO. A DICEMBRE I FONDI ALLA COOPERATIVA LIBERA TERRA B.MONTANA

SOPRALLUOGO DI PUBBLICO AVVISO NELLE TERRE CONFISCATE AL CLAN NARDO. A DICEMBRE I FONDI ALLA COOPERATIVA LIBERA TERRA B.MONTANA
Attualità
0

Vanno alla cooperativa “Libera Terra Beppe Montana”quest’anno i fondi del progetto del coordinamento antimafia degli enti locali della provincia di Pisa aderente ad “Avviso pubblico”. Ieri  una delegazione toscana ha fatto tappa in città . Ad accoglierla, al Municipio, il sindaco Alfio Mangiameli, l’assessore Armando Rossitto , insieme al presidente e al vice presidente della cooperativa, Diego Daquino e Alfio Curcio. La cooperativa è stata costituita quasi un anno fa, a conclusione delle procedure avviate dalle prefetture catanese e siracusana e dal commissario di Governo. Il denaro raccolto sarà materialmente consegnato il prossimo dicembre, quando la delegazione, guidata dall’assessore ai Lavori pubblici della Provincia di Pisca, Gabriele Santoni tornerà a Lentini per la cerimonia di “accredito”. Tutto questo avverrà in contrada Riciputo, laddove ieri ha avuto luogo il  “sopralluogo”.  Terre che furono confiscate alla Mafia , nello specifico al clan Nardo, e ricevuti in comodato d’uso gratuito per 25 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com