breaking news

STAMATTINA SEDUTA DI RIFINITURA

25 Settembre 2010 | by Redazione Webmarte
STAMATTINA SEDUTA DI RIFINITURA
Sport
0

Seduta di rifinitura, questa mattina, per il Siracusa. Gli azzurri domani pomeriggio al De Simone affronteranno la Nocerina. Si tratta dell’esordio in panchina per Ugolotti, chiamato alla guida degli azzurri dopo l’esonero di Romano. Dopo le 5 sconfitte consecutive in campionato, per il Siracusa un solo risultato possibile: la vittoria. Per Ugolotti tutti disponibili, in avanti De Angelis potrebbe essere preferito a Cosa. Nella Nocerina di Auteri (squalificato), appare improbabile l’impiego di Pomante, che ha accusato un forte dolore alla schiena. Auteri avrà ampia scelta; ma Negro sembra ipotecare un posto da titolare. Intanto il centrocampista Giorgio Lucenti, ultimo arrivato, in ordine di tempo, in casa azzurra deve ancora trovare la migliore condizione fisica ma è comunque pronto a dare un contributo ai propri compagni: “Sarà il ritmo partita ad aiutarmi a ritrovare la migliore condizione fisica; logicamente non giocando da un po’ è come se avessi fatto adesso la preparazione estiva. Rispetto a quando sono arrivato – spiega dalle colonne del sito ufficiale – fisicamente sto molto meglio“. Una carriera sempre ad alti livelli per Giorgio Lucenti, l’anno scorso l’esperienza a Potenza: “Non è stata un esperienza positiva, ma adesso ho scelto Siracusa per continuare a giocare. A scegliere Siracusa mi ha convinto la serietà della società“. Da martedì sulla panchina azzurra siede Mister Ugolotti e Lucenti ha parole di stima per il neo allenatore: “E’ abbastanza preparato e convinto delle sue idee. Certamente il mister ci darà una grossa mano per il raggiungimento della salvezza“. Domani arriverà la Nocerina, una gara importante per un Siracusa che ha assolutamente bisogno di far punti: “Sarà una grande partita, loro hanno una rosa importante con giocatori di categoria. Noi per far bene dobbiamo semplicemente riuscire a trovare la giusta tranquillità e serenità affrontando ogni partita a viso aperto“. (pri)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com