breaking news

STUDENTI AL CONSIGLIO PROVINCIALE

16 Settembre 2010 | by Redazione Webmarte
STUDENTI AL CONSIGLIO PROVINCIALE
Attualità
0

Gli studenti parteciperanno alle sedute del Consiglio provinciale di Siracusa, attraverso un calendario di incontri formativi. Con l’inizio del nuovo anno scolastico, riprende l’iniziativa che in questi due anni di attività consiliare ha promosso il Consiglio provinciale con la partecipazione delle scuole alle assemblee di via del Laberinto. “L’iniziativa di aprire le porte dei principali luoghi in cui si svolge l’attività amministrativa al mondo giovanile e far vivere il funzionamento dell’attività consiliare agli studenti, attraverso una totale sinergia con le istituzioni scolastiche – ha detto il presidente del Consiglio provinciale, Michele Mangiafico –  s’inserisce nella più ampia volontà di avvicinare le nuove generazioni alla Pubblica Amministrazione”. Durante gli incontri, anche quest’anno gli studenti potranno accostarsi alla conoscenza delle diverse articolazioni del Consiglio provinciale, la dinamica con cui vengono trattati gli argomenti in aula, l’interazione tra maggioranza e minoranza. Attraverso questa iniziativa, sono state coinvolte in questi due anni quindici scuole, quasi tutti istituti superiori, e circa un migliaio di studenti (Circolo didattico “Capuana” di Siracusa, Itis “Raeli” di Noto, Itis di Palazzolo Acreide, Itc “Ruiz” di Augusta, Liceo scientifico “Megara” di Augusta, Alberghiero di Siracusa, Ipa di Marzamemi, Istituto d’Arte “Gagini” di Siracusa, II comprensivo di Avola, liceo classico “Tommaso Gargallo” di Siracusa, istituto “Alaimo” di Lentini, IPSIA “P. Calapso” di Siracusa, Istituto “Moncada” di Lentini, Istituto tecnico commerciale “Insolera”, Istituto commerciale “Rizza” di Siracusa). “Ci siamo già mossi, con l’inizio del nuovo anno scolastico – ha concluso  il presidente Mangiafico – per proporre la partecipazione alle due sedute aperte del 24 settembre e del primo ottobre su lavoro e gestione del servizio idrico nella nostra provincia

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com