breaking news

STUDENTI IN VISITA AL GIARDINO DELLA MEMORIA

STUDENTI IN VISITA AL GIARDINO DELLA MEMORIA
Attualità
0

Circa una ventina di alunni di terza media dell’istituto comprensivo “Luigi Pirandello” di Patti (Messina), accompagnati dai loro docenti, hanno visitato il “Giardino della Memoria” di via Ciaculli a Palermo. Si tratta del terreno confiscato alla mafia nel 1993 e gestito dal gruppo siciliano dell’Unci e dalla sezione distrettuale dell’Anm (Associazione nazionale magistrati). A fare da cicerone, è stato il presidente dell’Unci Sicilia, Leone Zingales, che ha illustrato ai ragazzi la storia di alcuni dei personaggi ai quali sono stati dedicati gli alberi della memoria: da Calogero Zucchetto a Paolo Borsellino, da Mario Francese a Joe Petrosino, da Rocco Chinnici a Libero Grassi. La visita al Giardino della borgata di Ciaculli è stata realizzata dall’istituto scolastico nel quadro dei programmi 2011 di “Educazione alla legalità”. “Sono Falcone, Borsellino ed Impastato – ha detto Leone Zingales – i personaggi che gli alunni di molte scuole siciliane conoscono praticamente a memoria e ciò grazie alle fiction tv e ai film. In tante scuole sono pressoché sconosciuti uomini come Mario Francese, Gaetano Costa anch’essi caduti nel nome della legalità. Ed è su questo terreno che, volentieri, impartiamo ai ragazzi vere e proprie lezioni incentrate sulle biografie dei caduti che non conoscono”. (I. F.)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com