breaking news

TARSU, CONFRONTO PER MODIFICARE REGOLE

8 Novembre 2010 | by Redazione Webmarte
TARSU, CONFRONTO PER MODIFICARE  REGOLE
Attualità
0

Emendamenti al regolamento comunale Tarsu. Li ha proposti il consigliere comunale Fabio Rodante nel corso della seduta della sesta commissione consiliare con i dirigenti del settore Fiscalità. L’obiettivo sarebbe “alleggerire il peso fiscale sulle famiglie e dare un segnale di apertura verso i meno fortunati e le classi meno abbienti”. Per Rodante, “le detrazioni previste per gli abitanti singoli degli immobili non bastano agarantire un equo trattamento ai cittadini. Ci sono famiglie – spiega il consigliere  – che pur avendo due redditi mensili non arrivano a fine mese. Propongo, dunque, di allargare le detrazioni del 30 per cento ai nuclei familiari con reddito annuo non superiore ai 12.000 euro (il limite oggi previsto è di 7.500 euro), incentivando la raccolta differenziata presso i centri comunali di raccolta con la previsione di trattamenti provilegiati per coloro i quali certifichino un conferimento costante o periodico presso il Centro comunale di contrada Arenaura”. Rodante esprime anche un auspicio. “Che si applichino – dice – tariffe congrue anche alle attività commerciali e professionali che dimostrino di pagare un servizio collaterale di smaltimento di rifiuti speciali e limitare dunque la loro produzione di rifiuti solo ad alcuni frazioni differenziate”.(I.F.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com