breaking news

TEATRO GRECO TRA MONUMENTI A RISCHIO

9 Novembre 2010 | by Redazione Webmarte
TEATRO GRECO TRA MONUMENTI A RISCHIO
Attualità
0

Organizzare al più presto una conferenza dei servizi per definire le strategie da mettere in campo per conciliare tutela e fruizione del Teatro greco”. È la proposta che il sindaco di Siracusa, Roberto Visentin, anche nella veste di presidente della Fondazione Inda, lancia alla soprintendente ai Beni culturali, Concetta Ciurcina. “Il crollo della Casa dei gladiatori a Pompei e l’inserimento, da parte di un’associazione di archeologi, del Teatro greco tra i monumenti a rischio – ha aggiunto Visentin – ci richiamano ad una scelta di responsabilità, viste anche le difficoltà cui vanno incontro le soprintendenze nella gestione dei siti monumentali a causa delle ristrettezze finanziarie. In questo senso, la mancanza di risorse denunciata dagli archeologi mal si concilia con l’ottimismo dell’assessore regionale Messineo; non si comprende, infatti, in cosa debba consistere l’aiuto delle soprintendenze, da lui richiesto, quando le stesse dicono di avere ristretti margini di manovra”. (pri)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com