breaking news

TEATRO-L’ASSOSTAMPA PREMIA NICOLINI

TEATRO-L’ASSOSTAMPA PREMIA NICOLINI
Spettacolo
0

E’ Massimo Nicolini, messaggero in “Aiace” e Ippolito in “Fedra”, il vincitore dell’edizione 2010 del Premio “Siracusa Stampa Teatro” che l’Associazione Siciliana della Stampa di Siracusa assegna per premiare gli attori emergenti. La proclamazione del vincitore è avvenuta nel pomeriggio sul palcoscenico del Teatro Greco di Siracusa nel corso di una cerimonia che si è svolta poco prima dell’inizio dell’ultima replica di “Aiace”. Sul palcoscenico oltre al vincitore e agli altri due finalisti – Emiliano Masala (messaggero in “Fedra”) e Alessia Giangiuliani (Artemide in “Fedra”) – il Presidente della Fondazione Inda,  il sindaco di Siracusa Roberto Visentin, il Sovrintendente Fernando Balestra, e il segretario provinciale dell’Assostampa Aldo Mantineo. Nella motivazione del premio – una realizzazione esclusiva dei maestri orafi Zappalà di Siracusa – si legge fra l’altro che l’attore riminese ha messo in scena Due personaggi diversi e due testi differenti: figlio devoto costretto alla morte per far fede ai suoi principi di integrità morale in Fedra, addomesticando i versi difficili e durissimi del grande Sanguineti, e dato volto e cuore all’atterrito messaggero che narra il destino infelice di Aiace, parte commovente, tra le più alte della messa in scena. Nel corso della manifestazione, l’Assostampa Siracusa ha anche assegnato un riconoscimento speciale all’Accademia di Arte del Dramma Antico della Fondazione Inda che ha ottenuto, nel dicembre del 2009, il riconoscimento della Regione Siciliana e che rappresenta un naturale vivaio di talenti che si affacciano sulla ribalta del teatro ispirato al pensiero classico, fondamento della civiltà occidentale.      

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com