breaking news

TENTA DI LANCIARSI NEL VUOTO-SALVATA

TENTA DI LANCIARSI NEL VUOTO-SALVATA
Cronaca
0

Seduta sulla ringhiera del balcone di casa ha minacciato di togliersi la vita, lanciandosi nel vuoto. E’ accaduto nella tarda serata di ieri a Priolo. Poco dopo le 23.00, a seguito di segnalazione, sul posto sono arrivati gli Agenti di Polizia. La donna si trovava seduta sulla ringhiera di un balcone al 2° piano. I poliziotti, raggiunta la 44enne, sono riusciti ad instaurare un dialogo nel tentativo di calmarla. Alla richiesta da parte degli Operatori di Polizia sul perché avesse deciso di compiere l’insano gesto, la donna ha risposto che avrebbe parlato solo alla presenza del suo ex convivente. L’uomo è stato dunque contattato ed accompagnato sul posto. Parlando alla donna ha cercato di convincerla a desistere dal tentativo di suicidio. Gli agenti, approfittando della momentanea distrazione della 44enne, sono riusciti a bloccarla portandola all’interno dell’appartamento. E’ stata subito dopo accompagnata negli Uffici di Polizia e poi affidata alle cure dei sanitari. Alla base del gesto forse la fine del rapporto con il suo compagno.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com