breaking news

TENTATO OMICIDIO, ALLA BASE DISSAPORI. ARRESTATO BRACCIANTE AGRICOLO DI SOLARINO

TENTATO OMICIDIO, ALLA BASE DISSAPORI. ARRESTATO BRACCIANTE AGRICOLO DI SOLARINO
Cronaca
0

Forse dissapori di natura economica alla base dell’accoltellamento avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri nella piazza centrale di Solarino. In manette con l’accusa di tentato omicidio e porto illegale di arma è finito Adriano Di Mauro, 44 anni, bracciante agricolo. L’uomo avrebbe impugnato un coltello a serramanico e ferito al torace un parente, un autista cinquantenne di Solarino. Alla scena avrebbero assistito decine di persone, che hanno indicato Di Mauro. L’uomo è stato raggiunto e arrestato dai Carabinieri presso la sua abitazione dopo che si era dato alla fuga. Per la vittima un’unica ferita, apparsa preoccupante per la copiosa perdita di sangue, che gli ha comunque consentito di recarsi presso  la Stazione Mobile dei Carabinieri. Soccorso dai militari, è stato portato al Pronto soccorso di Siracusa dove è stato sottoposto ad esami fino a tarda sera; non sarebbe in pericolo di vita. Di Mauro è stato posto agli arresti domiciliari su disposizione della Procura di Siracusa che ha coordinato le attività. L’arma utilizzata è stato rinvenuto e sequestrata dai Carabinieri.

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com