breaking news

TRASPORTO FERROVIARO, SIRACUSA E MODICA NON SARANNO COLLEGATE

TRASPORTO FERROVIARO, SIRACUSA E MODICA NON SARANNO COLLEGATE
Attualità
0


Ancora tagli ai treni delle province di Siracusa e Ragusa. Questa volta la scure si abbatterà sui convogli regionali che collegano i due capoluoghi a Modica. A lanciare l’allarme, il segretario generale della Cisl, Paolo Sanzaro, che insieme al collega di Ragusa, Giovanni Avola, denuncia l’incredibile operazione chirurgica in corso sui binari della provincia. Incredibile quanto sta per accadere. Il Trasporto Regionale del gruppo di Trenitalia starebbe infatti ipotizzando il taglio dei treni domenicali e festivi da e per Ragusa. Tutto questo alla vigilia della stagione estiva, tra due province inserite lungo la via del barocco, che resteranno distanti per quei turisti che vogliono ancora utilizzare il trasporto ferroviario. Alla base della decisione, la mancanza di automotrici consone alla linea in questione. Un’assurdità, se fosse vero. Ancora più inspiegabile se pensiamo ai Minuetto tanto pubblicizzati, che sembrano spariti nel nulla, o peggio trasferiti in altre regioni o su altre tratte della Sicilia. Quello che preoccupa però è il silenzio sui tagli di Trenitalia. Non si tratta più di scarsa programmazione politica – ha concluso il segretario della CISL – qui siamo all’assenza totale di elementari capacità amministrative. Necessario affidare tutto ai tecnici ed escludere i politici, per capire come programmare il futuro del nostro territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com