breaking news

TRASPORTO GRATUITO DELLE FORZE DELL’ORDINE PER RAGIONI DI SERVIZIO: PASSA ALL’ASSEMBLEA

12 Novembre 2011 | by Redazione Webmarte
TRASPORTO GRATUITO DELLE FORZE DELL’ORDINE PER RAGIONI DI SERVIZIO: PASSA ALL’ASSEMBLEA
Politica
0

E’ stato accolto, dall’Assemblea Regionale Siciliana, l’emendamento, che stanzia la somma di  6.436.716,67 ? per il trasporto gratuito ai rappresentanti delle Forze dell’Ordine nella Regione Sicilia per ragioni di servizio.
A darne notizia il Vicepresidente della Commissione ‘Affari Istituzionali’ dell’Ars,                 Vincenzo Vinciullo, che, in più occasioni, aveva ribadito che l’assegnazione dei fondi, insufficienti a coprire le spese sostenute, ha costretto alcuni Comandi regionali delle Forze armate a bloccare l’accesso dei militari dipendenti a detto servizio, che è indispensabile per assicurare sicurezza ai cittadini che viaggiano sulle linee di trasporto. Vinciullo aveva, infatti, ravvisato, in Commissione Bilancio, la necessità di rivedere l’intero sistema legislativo che regolamenta la circolazione gratuita sui mezzi pubblici delle Forze dell’Ordine e, in attesa di modificare la legge in vigore, chiedeva al Governo di prendere impegno con le società di trasporto per onorare il costo del servizio reso, prevedendo una integrazione al Bilancio regionale, inserendo le somme necessarie tra pregresso e presente.
“Con l’emendamento presentato ed approvato in Aula, finalmente, le Forze dell’Ordine – ha concluso Vinciullo – potranno tornare ad utilizzare gratuitamente i mezzi pubblici per continuare la meritevole azione di contrasto alla criminalità e garantire la sicurezza dei cittadini”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com