breaking news

UDC IN GIUNTA.GRANATA LANCIA UN AUT AUT

UDC IN GIUNTA.GRANATA LANCIA UN AUT AUT
Politica
0

Scatena ancora reazioni l’inserimento nella giunta comunale di Augusta di componenti dell’Udc. A protestare oggi, per una vicenda che si preannunciata tutta interna al Centrodestra provinciale che potrebbe avere strascichi nell’ambito della ricomposizione delle giunte del Comune e della Provincia regionale,  è il deputato nazionale del Pdl, Fabio Granata. “L’ingresso dell’Udc in maggioranza ad Augusta non può essere tollerato dal Popolo della Libertà e lasciare invariato il quadro politico – sostiene l’esponente di Centrodestra – Ad Augusta – ricorda Granata – il nostro candidato a sindaco, Marco Stella ha perso le elezioni per pochissimi voti e dopo una campagna elettorale che ha spaccato in due la città .Che ora qualcuno decida  di entrare in giunta, tradendo chi ha creduto in un progetto alternativo all’attuale amministrazione, rilevatasi inconsistente e priva di progetto , solo per bramosia di poltrone e che pensi che tale decisione lasci invariato il quadro provinciale,denota un allarmante livello di arroganza e trasformismo”. Al partito di centro Granata pone un aut aut. “Mi auguro- prosegue infatti l’esponente del Pdl – che l’Udc provinciale riveda questa sua posizione. In caso contrario ne risentirà il quadro provinciale ad iniziare dalla Provincia Regionale”.

Immediata la replica dell’Udc provinciale in merito alle osservazioni mosse da Granata sull’ingresso del partito di centrodestra nella giunta comunale di Augusta. “Nessun tradimento – chiarisce Pippo Gianni – siamo entrati nella squadra assessoriale di Massimo Carrubba per spirito di servizio e per aiutare la città”. Gianni puntualizza poi di non avere bisogno di alcuna autorizzazione, men che meno da l Pdl. “Granata – conclude il deputato regionale alzando i toni – farebbe bene a fare autocritica ed esaminare il suo operato a Noto, Rosolini, Canicattini, dove di fatto gioca da solo”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com