breaking news

UDC: PARTECIPATA ASSEMBLEA PER LA NOMINA DEL COMITATO CITTADINO

22 Novembre 2011 | by Redazione Webmarte
UDC: PARTECIPATA ASSEMBLEA PER LA NOMINA DEL COMITATO CITTADINO
Politica
0

Oltre cento persone hanno seguito con attenzione i lavori dell’assemblea cittadina dell’Udc siracusano. Alla presenza dei vertici provinciali del partito dello scudocrociato, Sorbello, Bandiera, Bufardeci, Stornello e Capillo, si è proceduto alla nomina del Comitato Cittadino di Siracusa.
Dopo una serie di qualificati interventi e registrata la massiccia adesione di rappresentanti di ampie fette della società civile – dall’imprenditoria all’associazionismo, dai professionisti al mondo cattolico –  il presidente cittadino, Marco Capillo, e il coordinatore cittadino, Michele Stornello, hanno salutato i neo componenti del Comitato, importante espressione del partito.
Ne fanno parte: Sebastiano Di Natale, Ernesto Bovari, Luciano Minniti, Antonino Trimarchi, Salvo Piccolo, Danilo Faraci, Fabio Giordano, Ernesto Corallo, Marco Bottaro, Riccardo La Cara, Roberto Violante, Salvatore Terranova, Francesco Cortese, Serena Grande, Gabriella Scalas, Fabio Cappellani, Maria Concetta Giallongo, Maurizio Agro, Salvatore Bonnici, Francesco Candelari, Daniele Formisano, Luigi Calcinella, Bartolo Santoro, Giuseppe Saccà, Stefano Fazzina, Salvatore Raudino, Paola Perrone, Giuseppe Spiniello, Girolamo Venturello, Francesco Gionfriddo, Simone Palminteri, Corrado Gennuso, Simona Conselmo, Francesco Iacono, Salvatore Gibilisco, Salvatore Dugo, Matteo Melfi, Seby Angelica, Dino Faranda, Fabio Accolla, Carlo Castello, Corrado Di Pietro, Massimo AIello, Sergio Spinoso, Francesco Bellia, Riccardo Barone, Elisa Malignaggi, Concetta Carcò, Vincenzo Gulli, Luca Stante, Salvo Caruso, Mario Capodicasa, Giovanni Franco, Giuseppe Marabita, Salvo Parisi, Sebastiano Gallo, Marco Spadaro, Giuseppina Tusa, Eugenio Maione, Paolo Montineri, Vincenzo Ognibene.
“Abbiamo potuto constatare come non si arresti la spinta ad aderire al progetto di rinnovamento avviato dall’Udc di Siracusa”, commenta Michele Stornello. “Il partito si è aperto alla società e la risposta è stata sorprendente. Ci sono persone fortemente motivate che hanno deciso di condividere il nostro programma. Sono certo che sapranno dare contenuti e spessore all’azione politica dell’Udc nostrano”. Stornello sottolinea poi come “sia stata premiata la nostra ferma convinzione che solo un ritorno alla vera partecipazione attiva alla vita politica possa permettere di riprendere un cammino interrotto negli anni del berlusconismo”. L’Udc di Siracusa “è vicina e sensibile alle richieste dei cittadini, come avviene a livello nazionale e regionale. Riprendiamoci quegli indirizzi e quei valori che sembravano dispersi in questi anni politicamente bui”.
Il presidente cittadino, Marco Capillo, si è poi soffermato sulla “felice sorpresa rappresentata dal numero di adesioni. Forse un premio alla linea della coerenza che rende facilmente riconoscibile l’azione dell’Udc a Roma come sul territorio. Siamo affiancati da persone per bene e con competenze tra loro diverse. Acquisiamo esperienze, professionali e di vita, non indifferenti. Con i fatti dimostriamo che il rinnovamento è concretamente in atto. Il nostro Udc rifugge i vecchi giochi e le superate logiche di potere. Abbiamo voluto puntare sulla qualità. La quantità arriverà di conseguenza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com