breaking news

ULTIMO GIORNO DI SERVIZIO PER IL TENENTE COLONNELLO COSENTINO CHE TRASCORRERA’ A SIIRACUSA GLI ANNI DEL SUO CONGEDO

ULTIMO GIORNO DI SERVIZIO PER IL TENENTE COLONNELLO COSENTINO CHE TRASCORRERA’ A SIIRACUSA GLI ANNI DEL SUO CONGEDO
Attualità
0

Ultimo giorno di servizio oggi, per il Ten. Col. Sebastiano Cosentino, che ha raggiunto il ragguardevole traguardo dei 45 anni di servizio effettivo nell’Arma dei Carabinieri. Nativo di Mistretta (ME), viene arruolato il 14 marzo del lontano 1967 come Allievo Carabiniere. Il desiderio di crescere professionalmente lo porta a rivestire i superiori ruoli, consentendogli di essere promosso Vice Brigadiere nel 1971, Maresciallo nel 1980 fino a giungere, nel 1993, ad indossare gli agognati alamari da Ufficiale.
Nel 1994, viene destinato, come primo incarico da ufficiale, al comando del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Siracusa, città con la quale nasce una spontanea sintonia, che lo indurrà a ricoprire i successivi incarichi proprio nella provincia aretusea.
Nel 1995, diviene Comandante della Compagnia di Augusta, incarico che gli regalerà numerose soddisfazioni di natura professionale e tali da permettergli, nel 1996, di assumere il comando della Compagnia di Noto.
Ufficiale di ormai consolidata esperienza, maturata soprattutto nel delicato campo delle investigazioni, nel 1997 assume il Comando del Nucleo Operativo del Reparto Operativo sino al 2004; ed è proprio in tale veste che riesce a mettere a frutto il cospicuo bagaglio umano e professionale cementatosi negli anni, coordinando operazioni antimafia nella provincia, conducendo in prima persona attività che hanno portato all’arresto di pericolosi latitanti e, intuendo la centralità dell’aspetto economico delle organizzazioni criminali,  dirigendo positivamente alcune tra le prime indagini patrimoniali a cui sono seguite altrettanto importanti confische di beni, riconducibili ai sodalizi criminali della provincia.
I brillanti risultati conseguiti in materia di polizia giudiziaria gli consentono, dal 2004 al 2007, di essere chiamato dal Comando Interregionale di Messina che lo destina allo Stato Maggiore, dove riesce a profondere tutta la carica umana ed il vissuto lavorativo sino a quel momento acquisiti.
Nel 2007 torna a Siracusa dove ricopre, sino alla data odierna, il ruolo di Capo Ufficio Comando, divenendo il primo collaboratore del Comandante Provinciale e punto di riferimento per i colleghi Ufficiali più giovani e per i dipendenti.
Nel corso della sua lunga carriera, numerosi  sono stati i riconoscimenti attribuitigli. In occasione del congedo, il Ten. Col Cosentino ha portato i propri saluti alle Autorità civili e militari della Provincia di Siracusa con le quali, nel corso degli anni, ha avuto modo di collaborare.
A conferma dell’affetto che nutre nei confronti di quella che è divenuta, ormai,  la “sua” Siracusa, il ha deciso di trascorrere gli anni del congedo nel capoluogo aretuseo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com