breaking news

UNA PRIMAVERA D’AZIONE PER CHIUDERE IL TRISTE INVERNO

UNA PRIMAVERA D’AZIONE PER CHIUDERE IL TRISTE INVERNO
Cronaca
0

La CGIL sarà in piazza il 9 APRILE, per sostenere e promuovere la mobilitazione dei lavoratorori precari o sottopagati, di chi non riesce a pagare l’affitto, di chi è stanco di chiedere soldi ai genitori, di chi chiede un mutuo e non glielo danno, di chi il lavoro non lo trova, e di chi passa da uno stage all’altro. “Saremo ancora accanto alle studentesse e agli studenti che hanno scosso l’Italia, a chi studia e di chi non lo può fare, a tutti coloro che la precarietà la vivono in prima persona. Chiediamo alla nostra gente di sostenere questa generazione. Non è più tempo solo di resistere, ma di passare all’azione, un’azione comune, perché ormai si è infranta l’illusione della salvezza individuale”. La CGIL promuove l’iniziativa in tutte le sue articolazioni territoriali e non lascerà da soli  i giovani ed i precari in questa autentica battaglia, e non lo farà tanto meno a Siracusa, città simbolo dell’abbandono politico e attanagliata da una crisi generale senza precedenti su ogni filiera produttiva.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com