breaking news

UNA STRUTTURA RESIDENZIALE PER OSPITARE I “FIGLI DELLE FATE”

28 Febbraio 2012 | by Redazione Webmarte
UNA STRUTTURA RESIDENZIALE PER OSPITARE I “FIGLI DELLE FATE”
Attualità
0

Un terreno appartenuto alla mafia e frutto di affari criminali, ospiterà un centro per disabili. Sarà consegnata all’associazione “I figli delle fate”, sezione provinciale di Siracusa dell’ANGSA-ONLUS, un’area di contrada Pizzuta dove sarà realizzata una struttura residenziale e lavorativa per soggetti affetti da sindrome autistica.
Alla cerimonia di consegna del terreno, che avverrà domani alle 10, saranno presenti il sindaco, Roberto Visentin, il prefetto, Renato Franceschelli, il presidente del consiglio comunale, Edy Bandiera, consiglieri comunali, assessori, i rappresentanti delle forze dell’ordine, della cooperativa S. Martino, della Consolidas e dell’ANGSA, Associazione nazionale genitori soggetti autistici.
L’area ha un’estensione di 5.000 metri quadrati e apparteneva a un boss della criminalità organizzata siracusana; dopo la confisca, la Prefettura l’aveva passata al Comune per un utilizzo a fini sociali. L’assegnazione all’associazione “I figli delle fate” è stata proposta dall’amministrazione comunale al Consiglio, che l’ha approvata all’unanimità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com