breaking news

UOMO MUORE PRECIPITANDO DA GRU

Tragedia questa sera in un cantiere edile di contrada Isola. Il proprietario del resort “Minareto”, in contrada Isola, Giuseppe La Spina, 55, originario di Catania, stava svolgendo lavori nell’area dl suo albergo ed è è precipitato per circa 20 metri schiantandosi contro la scogliera sottostante. Il decesso sarebbe stato immediato. L’ incidente mortale sul lavoro si e’ verificato intorno alle 19.30. Secondo una prima ricostruzione dei fatti l’uomo stava manovrando una gru, il cui braccio stava sollevando un piccolo escavatore “bobcat” posto sulla scogliera .  Il mezzo si sarebbe piegato su un lato e l’operaio e’ stato sbalzato precipitando.  Le indagini sono coordinate dalla Procura della Repubblica di Siracusa che ha aperto un’inchiesta. Sul posto anche pattuglie della polizia, dei carabinieri e della Guardia costiera. I rilievi , subito dopo la tragedia, sono stati affidati alla Scientifica. In tarda serata, la rimozione del cadavere dalla scogliera. Questa mattina il recupero della Gru da parte dei Vigili del fuoco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com