breaking news

VALENTI: QUEST’AMMINISTRAZIONE HA DISATTESO IL PROPRIO PROGETTO POLITICO

VALENTI: QUEST’AMMINISTRAZIONE HA DISATTESO IL PROPRIO PROGETTO POLITICO
Politica
0

Primo comizio in piazza per la coalizione che fa capo al Presidente del Consiglio Orazio Valenti (nella foto). Si è svolto ieri sera in Piazza Quattro Canti, davanti ad un numero nutrito di partecipanti, l’incontro voluto per avere un confronto diretto con la gente. I consiglieri di Api, Pdl, Mpa, La Scalinata e Progresso Priolese sono saliti insieme sul palco per denunciare la conduzione dell’attuale amministrazione comunale. Forte del progetto politico iniziale basato sull’occupazione e sull’ambiente, il sindaco Rizza ha ottenuto la fiducia dei cittadini che gli hanno rilasciato mandato per condurre la macchina amministrativa del Comune di Melilli. A poco più di quattro anni, dalla scadenza naturale del mandato elettorale, affermano i consiglieri di coalizione vicini a Valenti, il progetto politico è stato disatteso. L’amministrazione guidata dal sindaco Rizza – ha affermato la dott.ssa Lia La Duca di Api –  ha deragliato il programma politico presentato durante le elezioni. “Quella dei consiglieri di Api, Pdl, Mpa, La Scalinata e Progresso Priolese presenti sul palco – ha ancora detto La Duca – è una scelta coraggiosa che prevarica il fatto che politicamente il gruppo non sia omogeneo. Ma viviamo a Priolo e le idee politiche non servono, serve la dignità e la volontà per affrontare e cercare di risolvere insieme i problemi di Priolo e dei priolesi”. Salvatore Fortuna intervenuto sul palco ha lamentato la mancanza di coerenza del sindaco Rizza, che si era fatto portavoce nella battaglia contro il rigassificatore, prima delle elezioni e che dopo invece ha cambiato idea. Il consigliere Pdl, Franca Marsala, ha parlato di tradimento politico nei riguardi dell’amministrazione deputata solo allo sperpero. Nino Cavarra ha spiegato che la finalità del comizio è quella “di rendere dotti i cittadini delle azioni dell’amministrazione”. Ha concluso l’incontro il Presidente del Consiglio OrazioValenti, che ha detto che è arrivato il momento di dire basta alla politica del personalismo, “degli amici degli amici”. Il paese vuole risposte ai tanti problemi che l’attanagliano. I cittadini chiedono aiuto per una situazione economica che li sta falcidiando.   “Per questo con senso di responsabilità – questo quanto affermato da Valenti –  abbiamo deciso di intraprendere quello che è un dovere morale verso i priolesi, cercare cioè di defenestrare una politica amministrativa non più rispondente alle necessità della gente e cercare di risollevare le sorti del paese”.

Silvana Baracchi            

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com