breaking news

VERTICE SULLE FERROVIE ALLA PROVINCIA

VERTICE SULLE FERROVIE ALLA PROVINCIA
Attualità
0

Serve una proposta unitaria elaborata dalle province di Siracusa, Ragusa e Caltanissetta in vista della firma del contratto di servizio tra la Regione e le Ferrovie dello Stato. E’ questo l’intento emerso stamani dall’incontro convocato dal presidente della Provincia di Siracusa, Nicola Bono con i sindaci dei 21 comuni e i rappresentanti delle diverse categorie sul destino dei trasporti ferroviari in Sicilia orientale. Il prossimo 8 giugno si terrà un confronto a Ragusa con i rappresentanti della vicina provincia e di quella di Caltanissetta. Con il contratto di servizio da stipulare, l’organizzazione dei servizi ferroviari passerà alla Regione. L’obiettivo sarebbe quello di chiedere e ottenere il ripristino dei servizi soppressi e il mantenimento degli impegni assunti su alcuni progetti, a partire dalla velocizzazione della tratta Siracusa-Catania e dalla realizzazione di una linea diretta Siracusa-aeroporto Fontanarossa. In realtà la stazione ferroviaria del capoluogo, secondo timori espressi da piu’ parti, sarebbe in fase di depotenziamento. Domani mattina il deputato regionale dell’Udc, Pippo Gianni terrà una conferenza stampa “in loco” sull’argomento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com