breaking news

VIA LIBERA ALLA FONDAZIONE ITS

23 Settembre 2010 | by Redazione Webmarte

Il Consiglio provinciale, nella seduta di ieri sera, ha deliberato la nascita della Fondazione Its. Otto i voti favorevoli (quelli della maggioranza) due gli astenuti (i consiglieri d’opposizione Carmelo Spataro e Raimondo Imbrò). La si è aperta con una richiesta di cinque minuti di sospensione avanzata dal consigliere Carmelo Spataro perché intendeva comunicare alla maggioranza la presentazione di tre emendamenti.Dopo la sospensione proprio Spataro ha illustrato in aula in cosa consistevano i tre emendamenti. Innanzitutto i componenti del Consiglio di indirizzo non dovranno percepire gettone di presenza; i rappresentanti dei revisori dei conti potranno eseercitare due soli mandati, e, per quanto riguarda i componenti del comitato tecnico-scientifico, occorrerà una comprovata competenza.

Sull’argomento ha espresso parere favorevole la dottoressa Clelia Corsico, direttore generale dell’Ente la quale ha tuttavia espresso qualche perplessità rispetto alle decisioni degli altri soggetti che fanno parte della Fondazione.

Sulla stessa linea, cioè di condivisione dei contenuti proposti dal consigliere Spataro, i brevi interventi dei consiglieri Rosario Di Lorenzo, Nunzio Dolce e Roberto Getulio.Dopo il sì alla nascita della Fondazione Its, istituto tecnico superiore per le tecnologie innovative per i beni e le attività culturali, il presidente Mangiafico ha proposto l’aggiornamento – proposta accolta – del Consiglio a lunedì . (FLO)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com