breaking news

VIA LIBERA I CONTRATTI PER I 57 PRECARI ASU. PASSA ANCHE LA COMMISSIONE D’INDAGINE SULLA POLIZIA MUN

VIA LIBERA I CONTRATTI PER I 57 PRECARI ASU. PASSA ANCHE LA COMMISSIONE D’INDAGINE SULLA POLIZIA MUN
Politica
0

Per i 57 precari Asu del Comune si apre la prospettiva di un contratto quinquennale a partire dal mese di luglio. La svolta è avvenuta ieri sera in consiglio comunale, con il voto all’unanimità di un atto di indirizzo che accoglie ed integra una proposta del sindaco, Roberto Visentin, presentata durante i lavori d’aula: per tutti contratti di diritto privato da 22 ore settimanali (invece delle attuali 20) e di categoria B. In aggiunta a questa soluzione, il Consiglio ha deciso di impegnare l’Amministrazione a portare il monte ore settimanali a 24 entro la prima metà del 2012. Soddisfazione generale per la soluzione della vicenda, pur con qualche distinguo, come nel caso di Fabio Rodante che, a nome del Fli, non ha nascosto qualche delusione.

Il sindaco Visentin ha evidenziato che, dopo l’assunzione dei 208 a gennaio, quello di Siracusa “si accinge a diventare il primo Comune siciliano ad avere stabilizzato tanto i contrattisti che gli Asu”. E il presidente del consiglio comunale, Edy Bandiera, ha manifestato il plauso all’assise “per l’attività svolta e per il fruttuoso rapporto allacciato con l’Amministrazione in una vicenda che ha visto il Consiglio impegnarsi direttamente con i lavoratori”. La serata di ieri ha prodotto anche un altro risultato: l’istituzione della commissione di indagine sulla polizia municipale proposta da Salvo Cavarra. Si è aperta proprio su questo argomento la seduta, al numero uno dell’ordine del giorno. La commissione d’indagine, su proposta di Giancarlo Garozzo, sarà presieduta dallo stesso Salvo Cavarra. Gli altri componenti sono stati scelti da tutti i gruppi consiliari: Roberto Messina, Salvo Sorbello, Alberto Palestro, Antonio Grasso, Giancarlo Lo Manto, Luciano Aloschi, Giovanni Moncada e Giuseppe Rabbito. La commissione avrà una durata di 180 giorni e si occuperà dei rapporti all’interno della Polizia municipale e di quelli tra il corpo e il comandante, sui quali sono intervenuti Cgil e Silp; inoltre analizzerà alcune lamentele giunte dai cittadini. (I. F.)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com