breaking news

VINCE ANCHE L’ORTIGIA FEMMINILE

10 Novembre 2010 | by Redazione Webmarte
VINCE ANCHE L’ORTIGIA FEMMINILE
Sport
0

Dopo la prima vittoria stagionale conquistata nel pomeriggio dall’Ortigia maschile di pallanuoto, è arrivato anche il primo successo per la formazione femminile. Le biancoverdi hanno battuto 7-6 il Messina. Primo tempo blando e senza grosse emozioni. La partita viaggia su ritmi mediocri e lo spettacolo ne risente. Messina rompe gli indugi dopo 50 secondi ma subito dopo subisce il secco parziale di 4 a 0 delle siracusane. Nel secondo parziale le ospiti prendono il sopravvento sfruttando un evidente calo delle padroni di casa. Murè e Bujika portano sotto la propria squadra, mettendo paura alle siracusane. Leone scuote le sue nell’intervallo e i gol di Fagioli e Valkay sembrano dare ragione al tecnico siracusano. Le messinesi sono forse costrette a cercare troppo le conclusioni della Bujika e ne risentono non poco. C’è però un’altra mano calda nel sette di Sellaroli; Marina Murè, infatti, marca per ben due volte il tabellino con altrettante conclusioni dalla distanza. La rincorsa peloritana si  esaurisce intorno alla metà dell’ultimo tempo quando Virzì impatta il pareggio. Da quel momento in poi prevale l’estremo tatticismo dei due tecnici e qualche ingenuità di troppo da una parte e dall’altra. La svolta a 1 minuto e mezzo dalla fine con Ayale brava a chiudere la superiorità. Infine, a 16 secondi dalla fine, quello che non ti aspetti da una giocatrice esperta coma la Bujika. Messina è avanti, conquista una doppia superiorità con l’espulsione di Valkay e Gagliano, l’atleta ungherese è praticamente sola e ha tutto il tempo per mirare ma il suo tiro, davanti agli occhi increduli delle biancoverdi, si perde distante un paio di metri alla destra della porta difesa da Mazepova. (pri)

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com