breaking news

VIOLENTA RISSA ALLA STAZIONE

VIOLENTA RISSA ALLA STAZIONE
Cronaca
0

Si sono affrontati armati di coltello, all’interno della sala d’aspetto della stazione ferroviaria. La violenta rissa è avvenuta ieri sera a Siracusa. Sul posto, a seguito di segnalazione, si è recata la Polizia, che ha trovato tre persone armate di coltello che si affrontavano con colpi violenti. In particolare, uno dei tre, riverso a terra, colpiva e riceveva colpi da un altro uomo che lo tratteneva con una mano sul collo, brandendo, nel contempo, un coltello verso una terza persona. Alla vista degli agenti, i tre si sono separati cercando di fuggire in diverse direzioni. I poliziotti sono riusciti a bloccarne due. L’uomo armato di coltello è stato disarmato. I due sono stati accompagnati presso gli Uffici di Polizia per l’identificazione. Si tratta di un 51enne, residente a Siracusa e di un 52enne di origine ceca, senza fissa dimora. Sono stati denunciati per il reato di rissa aggravata, in concorso con ignoti. L’uomo di origine ceca è stato denunciato anche per porto e detenzione di coltello di genere vietato – un coltello con apertura a molla e la punta particolarmente acuminata – e per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti; è stato infatti trovato in possesso di marijuana già confezionata in sigarette artigianali pronte per la vendita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com