breaking news

VISENTIN SULLA SENTENZA DEL TAR DI CATANIA PER LA VICENDA Q8

VISENTIN SULLA SENTENZA DEL TAR DI CATANIA PER LA VICENDA Q8
Attualità
0

Si è conclusa con una sentenza del TAR la vicenda che vedeva contrapposti il Comune di Siracusa e la ditta Sacco sas, che pretendeva di derogare al turno di chiusura settimanale previsto per i distributori di carburanti. “Finalmente si chiude un caso – ha detto il sindaco Roberto Visentin – che era diventato paradossale. La sentenza depositata oggi, infatti, al TAR di Catania rigetta il ricorso della Società, condannandola al pagamento delle spese legali in favore del Comune di Siracusa e della Camera di commercio. La decisione, dunque, conferma quanto da noi sostenuto sin dall’inizio: il Comune, nella vicenda, aveva e continua ad avere solo compiti di vigilanza e controllo del rispetto delle norme di legge, la cui applicazione è stata più volte richiesta dalle organizzazioni di categoria e dai titolari di distributori di carburante”. (I. F.)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com