breaking news

“VOLARE ALTO”, UN PROGETTO PER CONTRASTARE LA DIFFUSIONE DI ALCOOL E DROGA TRA I GIOVANI

“VOLARE ALTO”, UN PROGETTO PER CONTRASTARE LA DIFFUSIONE DI ALCOOL E DROGA TRA I GIOVANI
Cronaca
0

Sarà presentato domani, alle 10,30 in piazza Duomo, il camper del progetto “Volare Alto – Prevenzione primaria e secondaria dalle dipendenze patologiche in favore di giovani di età compresa tra i 14 e i 24 anni”.
La presentazione avverrà con una conferenza stampa alla quale interverranno: il sindaco, Roberto Visentin, il direttore generale ASP di Siracusa, Franco Maniscalco, l’assessore alle Politiche sociali, Salvo Sorbello, il dirigente dello stesso assessorato, Rosaria Garufi, il dirigente SERT ASP Siracusa, Roberto Cafiso, il presidente del Consorzio Sol.Co. di Catania, Dino Barbarossa, il presidente del Consorzio Mediterraneo Solidale, Sergio Mondello e, della Cooperativa Passwork, Sebastiano Scaglione, che si occupa della direzione del progetto.
Il progetto “Volare Alto” è stato avviato nel mese di giugno 2011 e sta realizzando nell’intero territorio del Distretto Socio Sanitario D48 (comuni di Siracusa, Priolo,  Floridia, Solarino, Canicattini Bagni, Sortino, Palazzolo, Buccheri, Buscemi, Cassaro, Ferla) degli interventi di prevenzione per contrastare la diffusione, fra le nuove generazioni di droghe e alcool

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com