breaking news

VUOLE CACCIARE IL PADRE INVALIDO DALLA SUA STESSA CASA , DENUNCIATI 41 ENNE E SUA MOGLIE

VUOLE CACCIARE IL PADRE INVALIDO  DALLA SUA STESSA CASA , DENUNCIATI 41 ENNE E SUA MOGLIE
Cronaca
0

Pretendeva che l’anziano padre, 76 enne, costretto sulla sedia a rotelle, da poco unitosi in matrimonio con una donna 13 anni più giovane, liberasse da subito e non dunque  mortis causa,  l’abitazione in cui attualmente vive sentendosi “autorizzato ” dal  diritto di  nuda proprietà che può vantare sulla stessa, ma al rifiuto del  genitore, malato e legittimo usufruttuario dell’immobile ubicato a Pachino, dalle offese continue è passato, insieme alla giovane moglie alle mani.  Così un 41 enne originario di Ragusa  (S.A) e la sua coniuge ventisettenne (F.M.A), sono stati denunciati, a seguito di esposto della parte lesa, dagli agenti del Commissariato di Pachino nel tardo pomeriggio di ieri con l’accusa di lesioni personali, violazione di domicilio ed ingiurie. Pare che i due denunciati  abbiano malmenato i due congiunti, provocandogli addirittura ferite giudicate dai sanitari che li hanno soccorsi guaribili fino a 9 giorni.

 

Mascia Quadarella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com