breaking news

XX TROFEO ARCHIMEDE E ELETTRA: FINE PRIMA FASE

XX TROFEO ARCHIMEDE E ELETTRA: FINE PRIMA FASE
Sport
0

Si è conclusa, in anticipo sul programma, la prima fase dei tornei di calcio a sette e a cinque del XX Trofeo Archimede e Elettra, manifestazione diventata ormai un classico dello sport scolastico, inserito nel Progetto Scuola 2011 di ERG e ISAB in partenariato con l’Ufficio Scolastico Provinciale. Prime “sentenze” su campi da gioco del Centro Sportivo ERG di via Piazza Armerina, che si sono riempiti per due giornate intere delle multicolori divise da gioco dei ragazzini e delle ragazzine delle scuole elementari e medie che partecipano alla grande kermesse del calcio scolastico della provincia di Siracusa. La seconda fase a gironi si disputerà sempre sui terreni di gioco del Centro Sportivo ERG lunedì prossimo, 4 aprile. Dopo il grande successo della cerimonia inaugurale del Trofeo, che ha avuto come ospiti d’onore il presidente del settore giovanile scolastico della FIGC Gianni Rivera ed il presidente della Sampdoria, Riccardo Garrone, esprime soddisfazione per l’andamento della manifestazione il patròn Maurizio Pepoli: “Come ogni anni si resta davvero impressionati dal modo in cui questi ragazzini e queste ragazzine affrontano il loro impegno in campo. – racconta – Si delineano i valori tecnici, per la verità sempre più affinati di anno in anno, ma soprattutto si ha il modo di apprezzare la maniera in cui i valori dello sport sono parte integrante di quello che si insegna a scuola. Questo grazie alla grande passione dei professori allenatori e accompagnatori, che su questi campi vedono i frutti del loro lavoro quotidiano. Credo che abbiamo molto da imparare da questi ragazzini”. Maurizio Pepoli sottolinea come la più bella risposta di passione e correttezza sui campi di gioco venga dalle squadre delle scuole dei piccoli centri della provincia. “Mi piace dare merito, tra gli altri, ai ragazzi e le ragazze del comprensivo di Francofonte, ma anche a quelli di Buccheri – dice ancora il patròn del Trofeo Archimede e Elettra – In campo fanno bella figura i siracusani del X Comprensivo e del I di Lentini. Vedo in questi ragazzini tantissima vivacità e, perché no, anche i numeri per diventare un giorno dei bravi calciatori”. L’ edizione numero venti del Trofeo Archimede e Elettra sarà caratterizzata dalla disputa della “supercoppa” tra i vincitori del torneo di calcio siciliano e quelli del Trofeo ERG Ravano, manifestazione omologa che si tiene in Liguria. “Vedo questa partita di finale che sarà giocata a Genova il 14 maggio come una grande avventura per i ragazzini della squadra che si aggiudicherà il torneo – dice ancora Pepoli – Qualcosa di entusiasmante, destinata a restare un ricordo indelebile nella loro mente ed una pietra miliare nella loro formazione”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com