breaking news

Augusta| Sanitaria: mascherina a 27 euro. Denuncia per frode e tentata estorsione

Augusta| Sanitaria: mascherina a 27 euro. Denuncia per frode e tentata estorsione
Cronaca
'
0

I Carabinieri denunciano due esercenti per frode in commercio e tentata estorsione. I commercianti hanno approfittato dello stato di emergenza per mettere in vendita una mascherina usa e getta dal valore inferiore a 50 centesimi a ben 27 euro. 

I Carabinieri dell’Aliquota Operativa del Norm la Compagnia di Augusta hanno denunciato a piede libero all’autorità Giudiziaria i due titolari di un negozio di prodotti sanitari. I due, approfittando dello stato di necessità creatosi a seguito dell’emergenza Coronavirus e che ha fatto aumentare vertiginosamente la richiesta di mascherine chirurgiche e guanti per proteggersi, avevano aumentato in maniera sproporzionata i prezzi di questi prodotti.

I Carabinieri, ricevuta la segnalazione da un cittadino, si sono recati  nella “Sanitaria” del centro di Augusta, costatando che per una singola mascherina usa e getta, venduta solitamente al prezzo inferiore a 50 centesimi di euro circa, venivano richiesti ben 27 euro. L’ingiustificata richiesta è costata ai due proprietari una denuncia all’autorità giudiziaria per frode in commercio e tentata estorsione.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com