breaking news

Augusta| Si è spento il maestro d’ascia Emanuele Fazio

Augusta| Si è spento il maestro d’ascia Emanuele Fazio
Attualità
0

Muore all’età di 85 anni Emanuele Fazio, uno degli ultimi artigiani che ha imparato il mestiere di maestro d’ascia. Delle sue vita e e delle sue opere parla un docu –film realizzato da Italia Nostra.

Il maestro d’ascia Emanuele Fazio, augustano di origine si è spento giovedì all’età di 85 annia cusa di una malattia. Da giovanissimo impara l’antico mestiere di maestro d’ascia, tanto che a soli 15 anni costruisce la barca da pesca per il padre pescatore. Nella sua vita ha realizzato natanti di lusso per personaggi dello spettacolo e famosi in altri campi. Ottenuto il diploma ministeriale di maestro diventa, a 19 anni, capocantiere nel più importante cantiere di Augusta di allora, dove venivano costruiti bastimenti di oltre 45 metri.

Ha ricoperto l’incarico di tutor universitario ed è stato insegnante al nautico di Imperia, città della Liguria dove emigra insieme con la famiglia nel 1965. Nel suo cantiere costruisce barche, anche per noti personaggi dello sport e dello spettacolo. Il piccolo grande uomo, come lo definisce la stampa locale imperiese, costruisce centinaia di imbarcazioni con la sapienza e la conoscenza unità ad una innata capacità. “Ho conosciuto per caso il maestro – dice Filippo Tringali componente del direttivo di Italia Nostra – e presto si instaura una forte amicizia, per questo Italia Nostra progetta di dedicargli un docufinction”. Due anni fa Emanuele Fazio è tornato ad Augusta, sua città di origine dove ha voluto trascorrere l’ultimo periodo della sua vita. Era affetto da una malattia.

Ad Emanuele Fazio Italia Nostra Augusta, ha dedicato un docu –film le cui riprese sono state realizzate nell’autunno del 2018 e sarebbe stato presentato alla città la scorsa primavera se non fosse arrivata l’emergenza Coronavirus. Gli autori del mediometraggio sulla vita e le opere del maestro d’ascia Emanuele Fazio sono Jessica Di Venuta, presidente dell’associazione e Fabio Emanuele per la regia di Luca Musumeci nell’ambito del progetto “Augusta, arti e mestieri della marineria” che ha previsto anche il restauro della nassarola un’imbarcazione realizzata da maestro Fazio e donata all’associazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com