breaking news

Lentini | Strada provinciale per Scordia, ultimati i lavori

2 Settembre 2020 | by Silvio Breci
Lentini | Strada provinciale per Scordia, ultimati i lavori
Attualità
'
0

Lavori di riqualificazione su poco meno di dieci chilometri. Appaltati dal Libero consorzio comunale di Siracusa e cominciati nel settembre 2019, sono stati eseguiti da una impresa agrigentina.

Sp 16, lavori ultimati. Sia pure con alcuni mesi di ritardo rispetto alla previsione di conclusione entro il 31 dicembre 2019, sono stati finalmente ultimati i lavori di riqualificazione della strada provinciale 16 che collega Lentini con Scordia finanziati con risorse regionali dall’Assessorato delle infrastrutture e della mobilità. Appaltati dal Libero consorzio comunale di Siracusa e cominciati nel settembre del 2019, i lavori sono stati eseguiti dalla ditta Macos di Agrigento e hanno riguardato purtroppo non l’intero tracciato della strada provinciale ma poco meno di dieci chilometri in tutto, 9+200 per la precisione. Nell’estate scorsa la firma del decreto di finanziamento, quindi l’appalto dei lavori da parte dell’ex Provincia regionale di Siracusa e una ipotesi di ultimazione dell’intervento in otto mesi come previsto dal capitolato.

Il finanziamento per un’arteria strategica. Dopo decenni di abbandono e grazie a un finanziamento di 835 mila euro è stata dunque finalmente rimessa in sesto un’arteria di fondamentale importanza che unisce due grossi centri abitati e due province. La provinciale 16 – divenuta negli ultimi anni ancora più strategica, soprattutto dopo l’apertura nel 2011 del nuovo ospedale di Lentini, che sorge in contrada Poggio Roggio, proprio in prossimità dell’innesto tra la statale 194 Catania-Ragusa e l’inizio del collegamento con Scordia – sopporta quotidianamente intensi volumi di traffico veicolare sia pesante che leggero.

La soddisfazione del territorio. Soddisfazione del territorio per la conclusione dei lavori di rifacimento del tracciato stradale, anche se rimane il rammarico per il fatto che le risorse non siano state sufficienti per un intervento di totale ammodernamento dell’arteria. Come gli incidenti, spesso gravi, numerose sono state in passato le sollecitazioni, le proteste, le manifestazioni di semplici cittadini, comitati, forze sociali e politiche di entrambi i centri per chiedere il ripristino delle normali condizioni di sicurezza della strada, il cui ammodernamento, sia pure parziale, è dunque oggi ritenuto un risultato importante per il territorio.

© Riproduzione riservata

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com