breaking news

Augusta| In carcere per aver maltrattato la compagna

Augusta| In carcere per aver maltrattato la compagna
Cronaca
0

La Polizia di stato ha eseguito un ‘ordinanza di carcerazione nei confronti del trentanovenne augustano M.L che si trovava in detenzione domiciliare per maltrattamenti  nei confronti della sua compagna.

Ieri pomeriggio agenti del commissariato di Polizia di Stato di Augusta hanno arrestato e condotto nella casa di reclusione di contrada Piano Ippolito di Augusta -Brucoli,  M. L., di 39 anni, al quale è stata sospesa la misura cautelativa della detenzione domiciliare che scontava presso l’abitazione della compagna. Gli agenti sono intervenuti per una lite a seguito della quale l’uomo aveva gravemente minacciato la donna, colpendola ripetutamente alla presenza della figlia di anni 10.

Nonostante la presenza degli operatori di polizia, l’uomo continuava a proferire gravi minacce nei confronti della convivente e, pertanto, la stessa notte, è stato collocato  presso un differente domicilio in regime di detenzione domiciliare. I successivi accertamenti hanno permesso di appurare il delitto di maltrattamenti in danno della donna e, pertanto, M.L. è stato denunciato e, a seguito di apposita richiesta da parte del commissariato, il magistrato di sorveglianza ha sospeso il beneficio della detenzione domiciliare, ripristinando il regime carcerario.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com