breaking news

Francofonte| Gruppo politico “Mille papaveri rossi”: Per lo stadio si dovevano intercettare finanziamenti a fondo perduto”

Francofonte| Gruppo politico “Mille papaveri rossi”: Per lo stadio si dovevano intercettare finanziamenti a fondo perduto”
Francofonte
0

Mutuo con Cassa Deposito e Prestiti per riqualificare lo stadio, il Comune accede a un mutuo per la riqualificazione dello stadio comunale.

“Passati due anni dalla sua elezione, il sindaco del comune di Francofonte ha pensato bene di trovare una delle soluzione più facili per chi amministra: indebitare i suoi cittadini con la Cassa Deposito e Prestiti anziché trovare risorse a fondo perduto, che non gravino sul bilancio comunale”, a stigmatizzare l’operato del sindaco è gruppo politico “Mille papaveri rossi” di Francofonte.

“Noi abbiamo delle perplessità che vogliamo condividere con i cittadini Francofontesi. Innanzitutto ricordiamo che in un primo momento la spesa totale prevista per la riqualificazione dello stadio era di Euro 1.032.000, di cui 1.000.000 euro reperiti tramite il mutuo e 32.000 euro presi dal bilancio comunale. Inoltre, la somma totale della spesa per lo stadio comunale è stata così suddivisa: 841.156,81 euro sono spesi per “lavori” e 190.843,19 euro è la cifra a disposizione dell’amministrazione comunale da spendere per lavori ed interventi accessori. Ora, l’amministrazione comunale ci fa sapere che i costi per la riqualificazione dello stadio, sempre a carico dei cittadini, sono aumentati di 133.093,89 euro, per cui la spesa totale diventa Euro 1.165.093,89. Di questo totale, 925.563,33 euro servono per “lavori” (che prima venivano a costare 841.156,81) e 239.530,56 euro è la cifra a disposizione dell’amministrazione comunale (prima era 190.843,19, che aumenta così di quasi 50.000 euro reperiti sempre e solo nelle casse comunali)”.

Secondo quanto afferma il gruppo politico in una nota, tanti sarebbero i punti obiettati: “Il sindaco non sta riqualificando lo stadio comunale con un finanziamento pubblico a fondo perduto, ma con i soldi dei cittadini, avendo acceso un mutuo ed avendo impegnato una cospicua somma del fondo di bilancio comunale, tutto a totale carico dei contribuenti ed indebitando ancor più il paese di Francofonte. – prosegue la nota – I 133.093,89 euro in più, previsti dalla variante del progetto esecutivo, si aggiungono al mutuo già acceso di 1.000.000 di Euro, o si aggiungono ai 32.000,00 euro reperiti dai fondi di bilancio comunale? Come Gruppo Politico non accettiamo l’idea di indebitare il paese per un’opera di riqualificazione, riguardo alla quale precisiamo che non siamo preconcettualmente contrari e che sicuramente apprezziamo – del resto chi non vorrebbe lo stadio di San Siro a Francofonte – ma pensiamo che la riqualificazione del nostro stadio debba essere fatta attraverso l’intercettazione di finanziamenti pubblici a fondo perduto e non a carico dei cittadini francofontesi” hanno concluso.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com