breaking news

Floridia| Cittadino dello Sri Lanka circolava per il centro urbano con una bottiglia molotov nello zaino

17 Dicembre 2020 | by Redazione Webmarte
Floridia| Cittadino dello Sri Lanka circolava per il centro urbano con una bottiglia molotov nello zaino
Cronaca
0

Poteva avere esiti drammatici la vicenda che si è consumata lo scorso 1 dicembre a Floridia.

I fatti: Due abitanti di centro cittadino di Floridia dopo avere assistito al furto di una bicicletta, sono stati minacciati da Peiris Leewuruge Dhammika Prasantha, cittadino Sri Lankese classe ’75, residente in Floridia, già noto alle forze dell’ordine per reati contro la persona ed il patrimonio. L’uomo infatti, vistosi scoperto, aveva affrontato i due testimoni intimando loro di restare in silenzio e minacciandoli che li avrebbe sfigurati ustionandoli con dell’acido se non fossero stati zitti.

I due però hanno coraggiosamente chiamato i carabinieri, che sono prontamente intervenuti bloccando ed identificando il Peiris. L’uomo, come emerso dalla immediata perquisizione operata su di lui, deteneva occultato nello zaino che portava al seguito tutto il necessario per mettere in pratica le sue minacce: una bottiglia molotov già assemblata, piena quindi di liquido infiammabile e dotata di stoppino, 2 bottiglie contenenti acido muriatico ed un’accetta. Sequestrato tutto il materiale, i carabinieri hanno denunciato il Peiris, riservandosi tuttavia di approfondire le indagini e fornire all’Autorità Giudiziaria un quadro più completo sulla sua personalità.

Gli accertamenti si sono rivelati più che mai opportuni, poiché hanno evidenziato come l’uomo non fosse nuovo a tal genere di azioni: poco tempo fa infatti è stato denunciato per aver danneggiato un furgone sempre tramite l’utilizzo di bottiglie incendiarie. Acclarata la sua pericolosità sociale, i Carabinieri hanno quindi prospettato alla Procura della Repubblica di Siracusa un quadro fortemente allarmante sulla sua propensione a delinquere, e l’Autorità Giudiziaria ha subito preso provvedimenti. L’ufficio G.I.P. di Siracusa ha infatti emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per il soggetto, che i carabinieri della Tenenza hanno rintracciato presso la sua abitazione e tratto in arresto, conducendolo alla casa circondariale di Ragusa.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com