breaking news

Lampedusa| Arrestati quattro tunisini sbarcati illegalmente sulle coste siciliane

Lampedusa| Arrestati quattro tunisini sbarcati illegalmente sulle coste siciliane
Cronaca
0

Agenti della squadra mobile hanno proceduto all’arresto di quattro migranti sbarcati clandestinamente, insieme ad altri 91 extracomunitari di nazionalità tunisina, con un peschereccio la sera del 31 maggio scorso presso il Molo Favaloro di Lampedusa e, successivamente, trasferiti presso la struttura “Oasi Don Bosco”, sita in tenere di Noto.

Gli arresti, ordinati dall’Autorità Giudiziaria competente, sono stati possibili grazie ad attenti riscontri investigativi che hanno acclarato che i quattro tunisini hanno violato le norme sull’immigrazione facendo nuovamente ingresso nel territorio nazionale dopo che già erano stati espulsi. I quattro tunisini, pertanto, sono in regime di arresti domiciliari presso lo stesso centro di Noto. Inoltre, ieri sera intorno alle 22 a Siracusa, agenti delle volanti sono intervenuti in via Filippo Juvara per l’incendio, per cause in fase di accertamento, di un’autovettura Ford Fiesta che è stata danneggiata dalle fiamme nella parte anteriore. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, le indagini sono in corso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com