breaking news

Palermo | I siciliani promuovono il Presidente della Regione

29 Dicembre 2022 | by Michele Accolla
Palermo | I siciliani promuovono il Presidente della Regione
Politica
'
0

Secondo un sondaggio realizzato da Antonio Noto per l’agenzia Italpress, i siciliani promuovono il presidente della Regione Schifani.

Per i siciliani, Renato Schifani ha le qualità per governare la regione e ne migliorerà la reputazione a livello nazionale.

Il sondaggio è stato realizzato da Noto Sondaggi per l’agenzia Italpress, tra il 20 e il 22 dicembre.

Per il campione preso in esame, composto da mille elettori siciliani, la fiducia nel Presidente della Regione resta a livelli elevati.

Dichiara infatti di avere molta o alta fiducia, il 49% degli intervistati, il 96% di coloro che lo hanno votato lo scorso 25 settembre, solo il 2% dichiara di averne poca o nessuna.

Ad esprimere un giudizio positivo sono il 32% degli elettori di Cateno De Luca e il 26% di quelli di Caterina Chinnici.

È ottimista il 42% dei siciliani che, secondo il sondaggio, ritiene che nei prossimi anni Renato Schifani riuscirà a migliorare le condizioni economiche della Sicilia, mentre il 34% la pensa diversamente e il 24% non si esprime.

La percentuale sale al 77% se si considerano solo gli elettori del presidente.

Il 46% del totale degli intervistati ritiene inoltre che Schifani riuscirà a migliorare la reputazione della Sicilia a livello nazionale, l’85% se si considerano solo i suoi elettori, mentre il 34% la pensa in maniera opposta.

Il 54% dei siciliani pensa che Schifani dovrebbe portare avanti le proprie idee indipendentemente dalle posizioni degli altri partiti, solo il 24% che dovrebbe fare compromessi.

Interessanti le risposte alla domanda sul comportamento degli elettori, se si rivotasse per eleggere il presidente della Regione.

Il 47% voterebbe di nuovo per Renato Schifani, il 30% contro e il 23% non esprime una opinione.

Infine, per gli intervistati, le emergenze che il presidente dovrebbe affrontare, sono nell’ordine, il lavoro, migliorare le strutture sanitarie (58%), attrarre investimenti (42%); realizzare nuove strade e autostrade (38%); realizzare nuove reti ferroviarie e portare l’alta velocità nell’Isola (28%); realizzare il Ponte sullo Stretto (15%).

Per Antonio Noto, l’autore del sondaggio, “Oggi c’è una sorta di entusiasmo, i cittadini pensano che questa amministrazione possa far bene, è chiaro che bisognerà capire tra sei mesi, un anno, se sarà stato in grado di rispondere alle esigenze dei cittadini e di migliorare la situazione”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20
Visualizzazioni: 289

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *