breaking news

Siracusa| Confartigianato imprese 2020, apertura sportello per il credito agevolato

Siracusa| Confartigianato imprese 2020, apertura sportello per il credito agevolato
Attualità
0

Il bilancio 2019 delle attività dell’associazione datoriale di viale Luigi Cadorna sportello Antiracket.

Promozione sociale, del territorio, implementazione dei servizi alle aziende e alle persone. Si riparte con l’apertura di uno sportello per il credito agevolato grazie alla convenzione tra Mediocredito Centrale-Invitalia e Confartigianato Imprese. Dall’apertura dello Sportello antiracket alla semplice donazione di un defibrillatore ad un istituto scolastico, passando per la partecipazione determinante al tavolo tecnico per la riapertura dei cantieri della Siracusa-Gela, nel corso del 2019 Confartigianato Imprese Siracusa ha svolto un ruolo importante a difesa delle imprese del territorio provinciale. Una delle prime iniziative dell’anno appena trascorso è stata la lettera con cui l’associazione datoriale ha chiesto ai Sindaci dei comuni destinatari dei contributi previsti dalla legge di bilancio per l’anno 2019 di non perdere l’occasione di realizzare piccole opere pubbliche ed opere di manutenzione del patrimonio comunale.

A seguire, i vertici di Confartigianato Imprese Siracusa hanno dato il loro determinante contributo nel tavolo tecnico per la riapertura dei cantieri dell’autostrada Siracusa-Gela, in particolare favorendo l’importante incontro che si è tenuto a febbraio a Catania, nei saloni del “Palazzo della Regione”, con l’assessore alle Infrastrutture della Regione Siciliana, Marco Falcone. Molto apprezzati sono stati anche i momenti di confronto che Confartigianato Imprese Siracusa ha organizzato nel corso dell’anno, a partire dal convegno provinciale sul nuovo contratto regionale di lavoro di secondo livello Edilizia Artigiana e PMI Sicilia, promosso insieme all’Edilcassa Sicilia, ma soprattutto al meeting su “Artigianato, Turismo e Beni Culturali” che si è tenuto a giugno, nel corso dell’Assemblea provinciale elettiva.

«In particolare siamo molto orgogliosi del successo riscosso proprio da quest’ultima occasione di confronto – afferma il presidente di Confartigianato Imprese Siracusa – perchè abbiamo puntato i riflettori sulle sinergie e le opportunità per l’economia del territorio provinciale, partendo dall’esigenza di avviare prima possibile i cantieri per il restauro e la manutenzione del vastissimo patrimonio architettonico-monumentale siciliano e del territorio siracusano in particolare». In quell’occasione, inoltre, è stato riconfermato al vertice di Confartigianato Imprese Siracusa, proprio Daniele La Porta che recentemente ha anche ottenuto l’incarico regionale di vicepresidente vicario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com