breaking news

Siracusa| Editoria penalizzata, più sostegno alle piccole case editrici

Siracusa| Editoria penalizzata, più sostegno alle piccole case editrici
Politica
'
0

«Uno dei settori che sta subendo un vero e proprio tracollo a causa del Coronavirus è quello delle piccole case editrici siciliane, che rappresentano uno dei settori più belli e interessanti della cultura isolana».

A dirlo è Pippo Zappulla, segretario regionale di Articolo uno in Sicilia. “Uno spazio di cultura indipendente, di esperienza e di coraggio per tanti scrittori, lettori e lettrici – continua Zappulla – che altrimenti non possono trovare possibilità di presenza e di crescita. La cancellazione di fiere, di eventi culturali, di occasioni di presentazione e divulgazione dei lavori e dei libri sta devastando un settore di vitale importanza per la cultura siciliana”.

“Ritengo, pertanto, fondamentale – conclude Zappulla – sostenere la loro richiesta avanzata al governo regionale guidato da Nello Musumeci di un chiaro e urgente sostegno ai piccoli editori e, al contempo, di acquistare dalle case editrici indipendenti siciliane dieci volumi per ciascuna delle 400 biblioteche presenti sul territorio. Un modo semplice, simbolico e concreto per sostenere un mondo di piccoli numeri ma di grande qualità e coraggio”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com