SiracusaCHIUSA MEZZA ARCHITETTURA di Rosa Tomarchio

L'ex Caserma Abela in Ortigia sarà interessata da lavori di consolidamento entro la metà del 2015. Studenti, docenti e personale "si stringono" e vanno avanti. Tre milioni e 200 mila euro, un bel segnale da parte di Catania che la prende a modello.

CHIUSA MEZZA ARCHITETTURA di Rosa Tomarchio
attualità Chiusa, per ragioni di sicurezza, un’ala dell’ex Caserma Abela in Ortigia. Un provvedimento che ha comportato la conseguente “compressione” di studenti, docenti e personale amministrativo dell’ex Facoltà di Architettura, oggi Scuola di Didattica Speciale, che dovranno fare di necessità virtù stringendosi e usufruendo della metà delle possibilità logistiche. Aule e laboratori vengono ospitati nell’aula magna e nella sala mostra che per l’occasione si fa in tre. Persino gli uffici del personale e le stanze dei docenti subiranno una contrazione organizzativa. Una situazione di disagio che sicuramente non scoraggia l’intraprendenza della SdS che conferma, insieme al consueto piano di studi, il programma di iniziative extracurriculari già sperimentato lo scorso anno. L’edificio di Piazza Federico di Svevia sarà interessato da interventi per una spesa pari a 3 milioni e 200 mila euro, i...

SiracusaAL VIA FESTA IMMACOLATA

AL VIA FESTA IMMACOLATA

Anche quest'anno l'atteso incontro della città con la Vergine Maria, un mix di tradizione e preghiera. Si inizia il 27 con l'Atturna e la Svelata.

attualità 24/11/2014

Anche quest’anno atteso l’incontro della città conla Vergine Maria.Quella tradizione mista di fede, preghiera e partecipazione, cappelli azzurri e zuccaro, che apre le porte al sacro ricordo della nascita di Gesù, il Natale, che mai come di questi tempi ci chiede di avvicinarci a Dio ela Madre Vergine. La “Festa dell’Immacolata” 2014 sarà viva tra i cittadini di Siracusa che attendono incessantemente l’8 Dicembre per vedere la statua della Madonna sulla “vara” per le storiche vie di Ortigia, un giorno in cui anche le pietre della storia sono intrise di fede. Tutta la città ha vissuto quest’anno l’inaspettata e repentina chiusura per mancanza di sicurezza della Parrocchia San Giovanni Battista all’Immacolata, meta di pellegrini e turisti ma anche fulcro dell’antico quartiere della Giudecca mala Vergine Mariaha posto la sua mano e volontà di stare tra i fedeli; a cospetto di...

SiracusaL'INSOLERA GRIDA "BASTA VELENO"

L'INSOLERA GRIDA "BASTA VELENO"

Stamane all'assemblea d'Istituto gli studenti hanno confermato la loro presenza al corteo generale del 29 novembre. "Vogliamo bonifiche, riconversione e risarcimenti dalle aziende inquinanti".

cronaca 24/11/2014

Sono stati i giovani a chiedere la presenza di Basta Veleno dalla Zona Industriale stamattina all'assemblea degli studenti dell'Insolera. Una delegazione del comitato guidato da Peppe Resca ha avviato una campagna di sensibilizzazione negli istituti superiori (sono stati già coinvolti gli studenti del Quintiliano, del Rizza, Corbino, Einaudi e del Liceo Artistico) della città per raccogliere quante più adesioni e interessi possibili per la manifestazione generale del 29 novembre che partirtà con un corteo musicale da Campo Pippo Di Natale sino a Piazza Duomo in nome del popolo inquinato. Gli studenti dell'Insolera stamattina hanno voluto sapere di più, hanno chiesto al comitato quali fossero gli obiettivi prossimi da perseguire (dopo l'incontro col Prefetto, si andrà al confronto con Arpa, Asp e Comune), dalle bonifiche alla riconversione del polo industriale anche in termini occupazionali, e gli eventuali risarcimenti da chiedere alle...

Siracusa"IMITIAMO SANTA LUCIA"

"IMITIAMO SANTA LUCIA"

"Lucia come modello di testimonianza di fede". Il vescovo Pappalardo esorta i fedeli a prepararsi all'accoglienza delle sacre spoglie.

attualità 24/11/2014 “Dobbiamo imitare Santa Lucia nella sua testimonianza di fede al Signore e nel modo di vivere la nostra esperienza cristiana per migliorare la società. Questa ritengo sia la migliore accoglienza”. E’ stato l’arcivescovo di Siracusa, mons. Salvatore Pappalardo, a presentare questa mattina il programma dei festeggiamenti per l’arrivo delle sacre spoglie di Santa Lucia da Venezia. Nel decennale della storica visita del 2004, Siracusa accoglierà dal 14 al 22 dicembre il corpo della martire siracusana. “Un evento straordinario – ha detto il pastore della chiesa siracusana -. Santa Lucia si è lasciata illuminare, ha dato la sua testimonianza coronata con il martirio. Deve suscitare in noi il desiderio di vivere in pienezza di fede, di interrogarci sulla nostra vita di cristiani. Ogni cristiano deve essere luce della civiltà dell’amore”. Le spoglie arriveranno giorno 14 con un aereo della polizia di Stato e poi...

Noto"NON DIMENTICARE VITTORINI"

"NON DIMENTICARE VITTORINI"

L'invito di Alessandro Quasimodo a Volalibro. E la talent coach Pallas: "Puntate alla felicità non al successo". Domani tocca al Carla Vistarini.

cultura 24/11/2014 Un appello a riprendere in mano i libri di Elio Vittorini. A rileggerli. Lo ha rivolto Alessandro Quasimodo, figlio del poeta Salvatore, agli studenti - ma anche agli insegnanti - del pubblico di Volalibro, nel corso dell’incontro che ha tenuto stamattina, al seminario vescovile, su “Elio Vittorini, storia di un intellettuale tra impegno politico, editoriale e letterario”. “Vittorini è uno scrittore basilare e andrebbe letto a scuola, non lasciato nel dimenticatoio: soprattutto in Sicilia”. Con queste parole Alessandro Quasimodo ha chiuso il suo intervento nel corso del quale ha ricordato la figura dello scrittore di Conversazione in Sicilia. “Elio Vittorini era un uomo molto disordinato - ha spiegato Alessandro Quasimodo - era estroso, intollerante a qualsiasi obbligo”. Un uomo raccontato anche attraverso i suoi scritti letti da Alessandro Quasimodo: le lettere, i brani delle opere più celebri, le pagine del Politecnico. Come...

SiracusaUNESCO E LA BUONA EDUCAZIONE

UNESCO E LA BUONA EDUCAZIONE

Percorsi di Bioarchitettura, inaugurata la settimana dell'Unesco dedicata all'ambiente. Coinvolte le scuole.

attualità 24/11/2014 Stamane presso palazzo Vermexio sede del Comune Siracusa, in una sala Borsellino gremita all’inverosimile ha aperto i battenti la settimana Unesco dedicata all’educazione ambientale. I giovani uditori provenienti dai licei e scuole medie della città sono stati coinvolti in un confronto, una lezione excattedra nello stile dell’INBAR Siracusa. La curiosità è stata il filo conduttore della mattinata, curiosità soddisfatta dai relatori che hanno istaurato con i presenti un clima di fiducia tradotto in cortese attenzione e partecipazione al dibattito. Tante le sollecitazioni prodotte dai relatori, sugli argomenti più vari che hanno toccato tasti quali i nuovi modelli di evoluzione in economia nel campo dell’architettura, dell’agricoltura e dell’acquacoltura. Ad aprire i lavori è stata Valeria Troia, assessore Politiche scolastiche, Educative e Università con la sua relazione dal titolo “La Carta...

CanicattiniDONNE MIGRANTI SULLA RAI

DONNE MIGRANTI SULLA RAI

Per la giornata internazionale contro la violenza sulle donne, focus al centro "Obioma" questa sera e domani su Tg3 Rai Regione.

attualità 24/11/2014

«Se il 2013 è stato un anno drammatico per quanto riguarda i dati del femminicidio e più in generale di atti di violenza sulle donne, il 2014 purtroppo mantiene questo trend negativo, per cui bisogna fare di più in termini di sostegno e di sensibilizzazione». Queste le parole del sindaco Paolo Amenta e dell’assessore al Welfare, Marilena Miceli, nel ricordare la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne che si celebra domani, 25 Novembre, in tutto il mondo. «La nostra città, come si ricorderà – aggiunge il sindaco Amenta – l’estate scorsa, il 16 giugno, rimase scossa e sgomenta per l’uccisione da parte del marito, di una giovane donna rumena, Maria Ton, di 36 anni, madre di due figli di 16 e 20 anni, che aveva deciso di stabilirsi a Canicattini Bagni per ricostruire qui un nuovo futuro per la propria famiglia. Un fatto di violenza inaudito che tocco tutti e...

AugustaQUESTA MATTINA IL SIT IN DI PROTESTA DEI DISOCCUPATI

QUESTA MATTINA IL SIT IN DI PROTESTA DEI DISOCCUPATI

Una delegazione ristretta ricevuta dai commissari Maria Carmela Librizzi e Maria Rita Cocciufa.

attualità 24/11/2014

La città megarese un tempo considerata “Isola felice” dal punto di vista economico ed occupazionale è stata duramente colpita dagli effetti della crisi economica. A testimoniarlo il numero dei senza lavoro iscritti nelle liste ufficiali, oltre 6 mila e 500, un numero questo mai registratosi prima. Si tratta prevalentemente di lavoratori edili e dell’indotto che non trovano più possibilità di impiego nel territorio. In questo clima ormai giunto a livelli emergenziali, si è tenuto questa mattina l’annunciato sit in di protesta promosso dall’Ada (Associazione disoccupati Augusta). Un centinaio di manifestanti in maniera composta ma determinata, sotto il controllo delle forze dell’ordine, hanno stazionato in piazza Duomo e davanti al portone del Municipio di via Umberto. Una delegazione ristretta composta da Piero Mantinei e Francesco Ruggero, (rispettivamente coordinatore e vice coordinatore dell’Ada) e da Mimmo...

PalermoFORMICHE SCONFITTE

FORMICHE SCONFITTE

Derby difficile per le siracusane contro l'Iron Team Palermo. Basile: "Prestazione da dimenticare, ripartiamo dall'entusiasmo delle più giovani".

sport 24/11/2014

Il derby non porta proprio bene alla compagine aretusea de Le Formiche, sconfitta per 3-0 dalle palermitane dell’Iron Team, formazione neopromossa in massima serie. Le biancazzurre trascinate da una doppietta di Saraniti conquistano i tre punti in palio e scavalcano le siracusane, affiancando a 15 punti le iblee del Vittoria Calcetto a loro volta sconfitte dal Salinis. Una gara tutta in salita per Zagarella e compagne, passate in svantaggio a poco meno di 5 minuti dall’inizio del primo tempo in seguito al goal di Sansone. Con Tringali tra i pali a fare gli straordinari, in sostituzione del’infortunata Basile e prive della guida della capitana Simona Guardo ancora ferma per un risentimento muscolare, le Formiche provano a riequilibrare la partita ma sono invece le padrone di casa a trovare il raddoppio con Saraniti. Nella ripresa aretusee lanciate da mister La Biancaalla ricerca del riscatto, ma l’assedio di Zagarella e compagne non produce risultati, al...

SiracusaLUCIA ARRIVERA' AL PANTHEON

LUCIA ARRIVERA' AL PANTHEON

Reso ufficiale stamane il programma dei festeggiamenti di Santa Lucia e del ritorno del corpo della martire previsto per il 14 dicembre.

cronaca 24/11/2014 E' ufficiale il programma dei festeggiamenti in occasione della venuta del corpo di Santa Lucia da Venezia. Stamattina incontro con la stampa, convocata dal presidente della Deputazione della Cappella di Santa Lucia, in Arcivescovado per illustrare i dettagli del grande evento dopo dieci anni dalla prima visita. Le sacre spoglie di Lucia arriveranno a Catania il 14 dicembre e verranno accolte dai siracusani nel piazzale del Pantheon dove atterrerà l'elicottero. La processione quest'anno farà una tappa speciale in Corso Gelone, quindi in Ospedale Umberto Primo e al Santuario della Madonna delle Lacrime. SI proseguirà successivamente verso la Borgata dove, all'interno della Basilica al Sepolcro, per l'occasione è stato costruito un altare speciale. IL 20 dicembre alla processione dell'Ottava il corpo di Lucia sarà al seguito del simulacro argenteo della martire alla volta della Cattedrale dove sosterà sino alla mattina del 22 dicembre. Il 21...

SiracusaMISSIONE POLYMEDA A TUNISI

MISSIONE POLYMEDA A TUNISI

Le imprese siracusane e tunisine provano concretamente a cooperare nei settori innovazione tecnologica e imballaggi.

attualità 24/11/2014 Parte oggi con l'atelier tematico sull'innovazione tecnologica e i successivi incontri b2b tra imprenditori siracusani e tunisini la missione di Polymeda a Tunisi. Presenti Salvo Mancarella per la Ex Provincia Regionale di Siracusa, capofila del progetto, Simona Falsaperla per Confindustria con gli imprenditori Gaetano Tranchina di Isnow e Paolo Cassia di Teampower, il Cnr con Concetto Puglisi e lo staff di progetto Emanuela Avola coordinatore e Marina Magnani assistente al coordinamento. Domani all'Utica di Ariana l'inaugurazione ufficiale dello sportello per il trasferimento tecnologico e dopodomani l'atelier sugli imballaggi con il Cnr e a seguire gli incontri b2b tra gli imprenditori siracusani e tunisini dell'imballaggio. Saranno presenti per Confindustria gli imprenditori siracusani Maurizio Rubbera di Plasticonf, Vincenzo Montemagno per Italfreeze, Emanuele Denaro per Denaro centro assemblaggio imballaggi e Giuseppe Cambareri per Sud Imballaggi. Molte le opportunità di...

FrancofonteINCENDIO AUTOVETTURE

INCENDIO AUTOVETTURE

Una Clio e una Nissan distrutte dalle fiamme in via Belfiore. Non si conoscono ancora le cause del rogo.

cronaca 24/11/2014 La squadra dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Lentini è intervenuta, alle ore 4.15 per estinguere l’incendio che ha coinvolto due autovetture, una Renault Clio ed una Nissan Almera. Le due auto si trovavano parcheggiate in via E. Belfiore, a Francofonte. Il rogo ha causato la totale distruzione dei due veicoli. Difficile per i vigili del fuoco risalire, al momento, alle cause che hanno dato luogo all’evento. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri....

SiracusaSCELTO L'ALBERO DI NATALE

SCELTO L'ALBERO DI NATALE

Un albero "tortile" sullo stile delle colonne della Cattedrale campeggerà in Piazza Duomo. Caponnetto e Castro vincono "Tree-ciclo".

attualità 24/11/2014 “ALbero TOrtile” della catanese Antonella Caponnetto e dell’ennese Francesco Castro ha vinto il concorso “ Tree-ciclo” per la realizzazione dell’albero che il prossimo Natale sarà collocato in piazza Duomo. Menzioni speciale per i progetti “Pin Up” dello studio OFL Architecture;“Christamas en-tree” di Simone Picano, Daria Passaro e Antonio Alberto Tornao; “Tetratree” di Giuseppe Fallacaro, Marco Stigliano, Maurizio Barbaerio e Micaela Colella; “Treerre. Un albero differente” di Michele Pelliconi, Andrea Baldacci, Giacomo Moretti, Giacomo Quercia, Francesco Tonnarelli e Matteo Viciani; ed “Inside” di Salvatore Terranova e Giorgia Testa. La comunicazione stamani in conferenza stampa da parte del vice sindaco, Francesco Italia. La commissione, presieduta dall’ingegnere capo, Natale Borgione, ha esaminato 33 delle 37 idee progettuali, 7 delle quali provenienti da Siracusa, 8 da...

SiracusaIMMIGRAZIONE, DUE DENUNCE

IMMIGRAZIONE, DUE DENUNCE

Agenti della squadra mobile fermano un uomo e una donna di nazionalità tunisina per favoreggiamento di immigrazione clandestina.

cronaca 24/11/2014 Agenti della Squadra Mobile di Siracusa hanno denunciato in stato di libertà un uomo ed una donna per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. I due sono di nazionalità tunisina rispettivamente di 31 anni e 32 anni. Nella stessa operazione sono stati coinvolti altri 9 cittadini siriani "per aver fatto ingresso clandestino nel territorio nazionale". Insieme alla Mobile di Siracusa ha contribuito la Polizia Stradale di Lentini.     ...

SiracusaPER DIRE NO ALLA VIOLENZA

PER DIRE NO ALLA VIOLENZA

Domani, 25 novembre, giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Un mare di ombrelli per dire no con la Rete Antiviolenza.

attualità 24/11/2014 Due le iniziative promosse dalla Rete Centri Antiviolenza di Raffaella Mauceri per domani 25 novembre 2014 Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne: al mattino un emozionante flashmob, e nel pomeriggio un prestigioso seminario a cura della prof.ssa Graziella Priulla. Alle 10,00 le volontarie della Rete si daranno appuntamento davanti al Palazzo di Giustizia per dare luogo ad un flashmob e sfileranno in corteo sotto un mare di ombrelli rossi fino all’Ospedale Umberto 1°. Le manifestanti porteranno al bavero una coccarda con lo slogan “Ripariamoci dalla violenza, “parole - spiega la presidente Raffaella Mauceri - con le quali vogliamo esortare le donne a ripararsi dalla violenza aiutandosi fra di loro, senza contare più di tanto su questo governo che non le sa proteggere dalla violenza e salvarle dal femminicidio. Mentre infatti la politica ci riempie di chiacchiere, - continua - le donne continuano a morire assassinate e il fenomeno sta...

Siracusa5 ML DI EURO DAL SISMA

5 ML DI EURO DAL SISMA

Sarebbero stati stanziati i fondi della legge 433 a favore dei privati delle province di Siracusa, Ragusa e Catania, colpiti dal sisma di Santa Lucia del 1990. Lo rende noto Vinciullo.

politica 24/11/2014 Il Dipartimento Regionale della Protezione Civile ha predisposto un provvedimento con il quale verranno stanziati 5 milioni di euro a favore dei privati che hanno visto danneggiata la loro abitazione in seguito al terremoto di Santa Lucia del 13 dicembre 1990. Lo comunica l’On.le Vincenzo Vinciullo, Vicepresidente della Commissione Bilancio. Sono numerosi i cittadini che, solo ora, sono riusciti ad iniziare i lavori per la ricostruzione ed il consolidamento delle loro abitazioni, che per l’assenza delle risorse finanziarie sono stati costretti in questi mesi a chiudere i cantieri e licenziare gli operari impiegati nei lavori. Con questo ulteriore stanziamento di risorse, ha concluso l’On. Vinciullo, la Protezione Civile mette tutti i proprietari di abitazioni colpite dal sisma di Santa Lucia nelle condizioni di concludere i lavori, con l’avvertenza per i Comuni di chiudere al più presto tutte le pratiche ancora aperte riferibili al patrimonio privato...

I VIDEO PIU' VISTI