SiracusaFURTI DI ACQUA IN CITTÀ

Controlli con la Siam, i Carabinieri denunciano 53 persone.

FURTI DI ACQUA IN CITTÀ
cronaca Sulla scorta della collaborazione già sperimentata e consolidata tra l’Arma di Siracusa e la S.I.A.M. S.p.A., azienda che gestisce il servizio idrico urbano, che nel recente passato ha consentito di avviare una apprezzabile attività preventiva con una campagna di sensibilizzazione realizzata con l’inserimento nella bolletta dell’acqua di un decalogo di comportamenti utili ad evitare le numerose truffe perpetrate in danno di ignari consumatori, negli ultimi giorni i Carabinieri della Compagnia di Siracusa con l’ausilio di alcuni tecnici dell’azienda di fornitura idrica hanno effettuato una serie di controlli alle utenze dando seguito alla fase operativa di contrasto al furto di acqua. Su oltre 70 contatori sottoposti ad accertamento e sui quali si riteneva si potessero riscontrare irregolarità al corretto collegamento per la fornitura idrica, sono stati riscontrati oltre 60 violazioni tra allacciamenti abusivi e anomalie contrattuali....

PachinoSEQUESTRO DI PERSONA, VIOLENZE, SOPRUSI E MINACCE TRA LE MURA DI CASA

SEQUESTRO DI PERSONA, VIOLENZE, SOPRUSI E MINACCE TRA LE MURA DI CASA

I carabinieri arrestano due uomini.

cronaca 10/02/2016

Nel corso della notte i Carabinieri della Stazione di Pachino, unitamente al personale dell’Aliquota Radiomobile del N.O.R.M. di Noto, hanno tratto in arresto in flagranza dei reati di maltrattamenti in famiglia e sequestro di persona Ben El Mechri Ezzeddine e Gdida Hassine, entrambi cittadini tunisini classe 1985, da alcuni anni stabilmente residenti nel comune di Pachino ove lavorano come braccianti agricoli. Fondamentale, per porre fine all’ennesimo episodio di violenza consumato tra le mura domestiche, la volontà della vittima, moglie di Ben El Mechri Ezzeddine, di denunciare le vessazioni subite sin dall’inizio della loro conoscenza. La coppia, infatti, ha iniziato a frequentarsi nel settembre scorso, convolando poco dopo a nozze. Ma da subito sono iniziate le incomprensioni, a cui l’uomo era solito porre fine prima con minacce e poi con aggressioni fisiche. Aggressioni che, ormai, erano divenute all’ordine del giorno, scatenate dalle...

PachinoSINDACI INSIEME PER L'AGRICOLTURA

SINDACI  INSIEME PER L'AGRICOLTURA

Un documento firmato dai comuni della fascia trasformata siciliana finirà al governo nazionale e UE Marocco. Bruno: "Trattato insostenibile".

politica 10/02/2016 «Aziende agricole al collasso: subito sgravi fiscali, sostegno ai lavoratori e rivisitazione dell’accordo Unione Europea - Marocco sulla liberalizzazione dei prodotti». Il sindaco di Pachino, Roberto Bruno, si è fatto promotore di una protesta congiunta dei sindaci siciliani della fascia trasformata, che manifesteranno lo stato di grave crisi agricola del sudest siciliano attraverso un documento che arriverà al Governo nazionale. «Non possiamo più sostenere – ha dichiarato il sindaco Bruno – il trattato Ue-Marocco socialmente, economicamente e politicamente. Bisogna intervenire urgentemente facendo scattare quelle misure di salvaguardia che sono previste nello stesso accordo e pertanto ci si impegna ad allargare quanto più possibile il fronte di tutti i settori agro-alimentare siciliani e del mezzogiorno d’Italia in un’azione di mobilitazione». L’idea del documento è nata ieri pomeriggio...

SiracusaVANDALI O IL MARE?

VANDALI O IL MARE?

Staccato uno dei passamano della spiaggia libera del parcheggio La Fenice. La segnalazione di "Io amo Fontane Bianche".

cronaca 10/02/2016 Chissà se sono stati i vandali o l’azione del mare a staccare uno dei passamano della scaletta che consente di accedere alla spiaggia libera dal parcheggio “La Fenice” a Fontane Bianche. Quanto accaduto ha dispiaciuto i soci ed il presidente di “Io amo Fontane Bianche”, Raffaele Cacici, in quanto “la scaletta è stata il frutto di tante nostre battaglie e solleciti all’amministrazione comunale siracusana, per far si che fosse possibile accedere alla spiaggia in modo agevole e sicuro ”. Va infatti ricordato che quei pochi gradini diventano fondamentali per evitare alle persone cariche di tutto l’armamentario da spiaggia esercizi di equilibrismo e per la sicurezza di bambini e persone anziane . “All’inizio della stagione estiva mancano pochi mesi, -ricorda Cacici - ci auguriamo che il comune di Siracusa si attivi per sistemare la scaletta in tempi ragionevoli, sperando che nel frattempo, se di atto vandalico...

AugustaNUOVO SEGRETARIO AL CIRCOLO GIOVANILE DEL PD DI AUGUSTA

NUOVO SEGRETARIO AL CIRCOLO GIOVANILE DEL PD DI AUGUSTA

Manuel Mangano eletto all’unanimità dal congresso.

politica 10/02/2016 Manuel Mangano è il nuovo segretario dei Giovani Democratici, giovanile nazionale del Partito Democratico del circolo di Augusta. A seguito del congresso cittadino che ha sostenuto la candidatura di Mangano all'unanimità, il gruppo ha definito un programma di lavoro su cui basare le proprie attività nei prossimi mesi. Luca Campisi come membro del Partito Democratico di Augusta si sente soddisfatto della nascita di questa nuova realtà , dichiarando: "Finalmente Augusta avrà la giovanile del partito, un traguardo storico, mi auguro che Mangano possa riuscire a coinvolgere i propri coetanei nel mondo politico, data la sua giovane età di soli diciassette anni. Sono fiducioso delle sue capacità e sono certo che farà un ottimo lavoro." Lo stesso neo-segretario ha dichiarato: "Oggi, a seguito della mia elezione come segretario cittadino, possiamo definire compiuta ufficialmente la costituzione del circolo dei Giovani Democratici di...

GelaFIACCOLATA PER LE FOIBE

FIACCOLATA PER LE FOIBE

13 febbraio, la Sicilia chiede verità e giustizia per i martiri tra il 1943 e 1945. L'appello di Forza Nuova.

politica 10/02/2016 E’ fissata per sabato 13 febbraio, a Gela - concentramento ore 17, piazza Roma - la fiaccolata che vedrà delegazioni forzanoviste di tutta la Sicilia commemorare le vittime delle foibe e l’immane esodo delle popolazioni istriano e giuliano-dalmate. “Quella delle foibe è una delle pagine più tristi nella memoria di tutti gli italiani degni di questo nome -si legge in una nota della segreteria regionale del movimento politico- in quei luoghi, tra il 1943 ed il 1945, furono gettati dai 15.000 ai 20.000 corpi di nostri connazionali, martoriati e seviziati dai partigiani comunisti agli ordini del maresciallo Tito, aiutati, in quest’opera di pulizia etnica, dalla criminale collaborazione dei partigiani comunisti italiani e coperti dal colpevole silenzio dei numerosi governi che si sono succeduti fino all'insufficiente, ma doverosa, istituzione, della Giornata del Ricordo". " Lo sterminio, programmato per cancellare da quei luoghi ogni traccia...

AugustaLAVORI DI RIPRISTINO DEL MANTO STRADALE IN VIA ROMA E VIA MEGARA

LAVORI DI RIPRISTINO DEL MANTO STRADALE IN VIA ROMA E VIA MEGARA

Emanata dal comandante della Polizia Municipale una apposita ordinanza per regolamentare la sosta.

attualità 10/02/2016

Emanata questa mattina dal comandate della Polizia Municipale Antonio Barbera una ordinanza che disciplina la sosta veicolare in alcuni tratti del centro storico e precisamente in via Roma e via Megara, per permettere di eseguire dei lavori di ripristino del manto stradale. Il comando della Polizia Municipale ha reso noto che a partire dalle 7,00 del 15.02.2016 sino alle 20,00 del 19.02.2016 è previsto il divieto di sosta in via Megara nel tratto compreso tra via San Lorenzo e via Roma; lo stesso dicasi per il tratto di via Roma compreso tra vicolo Matrice a via Megara dalle 14,00 alle ore 20,00. Sui luoghi indicati sarà predisposta apposita segnaletica....

Augusta“AUTORITÀ PORTUALE DI SISTEMA, CROCETTA INSISTE NEL TENTARE DI FARE DANNO"

“AUTORITÀ PORTUALE DI SISTEMA, CROCETTA INSISTE NEL TENTARE DI FARE DANNO"

"A dirlo il deputato nazionale del Pd Pippo Zappulla. Continuano le polemiche dopo le dichiarazioni del Governatore che ribadisce di essere pronto ad impugnare l’atto del governo nazionale.

politica 10/02/2016

"La scelta di Augusta come sede per la nuova Autorità Portuale di Sistema non può essere messa in discussione da Crocetta o chi per lui. Insistere, come leggo oggi sulla stampa, su questo versante non solo è improprio ma pure irresponsabile. Improprio perché i criteri per la scelta sono infatti oggettivi e individuati su precisi parametri nazionali ed europei; irresponsabile perché così tende ad alimentare divisioni assolutamente inopportune e, per fortuna, in larghissima parte superate. Per quanto mi riguarda, in questa iniziativa, Crocetta non mi rappresenta e chiedo ai deputati regionali della provincia di Siracusa, ma anche a quelli della Sicilia orientale, di intervenire nei suoi confronti per evitare ulteriori e spiacevoli polemiche. Al contrario, questa è la fase in cui bisogna lavorare unitariamente per fare decollare l’Autorità Portuale di Sistema di Augusta in una logica di integrazione tra i diversi porti a...

PachinoMETANIZZAZIONE, AL VIA LE RICHIESTE

METANIZZAZIONE, AL VIA LE RICHIESTE

Lavori completati,alla condotta, da oggi è possibile allacciarsi per le utenze.

cronaca 10/02/2016 «Condotta del metano pronta: al via le richieste ai gestori». I lavori di installazione della condotta del metano sono stati completati e i tratti sono collaudati e pronti per essere utilizzati per la fornitura del gas. «Abbiamo rispettato la tempistica – ha dichiarato l’assessore ai Lavori Pubblici, Gianni Scala -, e la condotta è pronta per l’erogazione. Adesso le famiglie interessate ad attivare le utenze dovranno rivolgersi direttamente alle aziende di fornitura, secondo i criteri previsti dal libero mercato». Riguardo al ripristino del manto stradale delle carreggiate interessate agli scavi, entro il 30 aprile verranno conclusi i lavori, secondo la proroga concordata con la ditta. «Lo slittamento dei lavori di ripristino – ha continuato l’assessore Scala -, è stato necessario per risolvere tutte le problematiche che sono emerse man mano. I cantieri sono a buon punto e le ultime strade rimaste verranno...

Rosolini SCUOLE FREDDE, "UN PASTICCIO!"

SCUOLE FREDDE, "UN PASTICCIO!"

La parlamentare cinquestelle Marzana sul riscaldamento delle scuole: "Irresponsabilità del sindaco".

politica 10/02/2016 "A quasi un mese dal mio sollecito i bambini di Rosolini trascorrono ancora le mattine a scuola al freddo. Il primo cittadino continua a non dare risposte concrete e tempestive alla città in merito al benessere dei bambini, al disagio delle famiglie e alle richieste dei dirigenti scolastici, rimaste inascoltate per quasi un anno. L'unica cosa che è arrivata in fretta è una lunga lettera piena di giustificazioni, pretesti e cifre". Cosi la deputata nazionale dei Cinquestelle Maria Marzana che chiede al sindaco Calvo spiegazioni precise in merito. "Prendendo per buone queste cifre, il sindaco Calvo ha il dovere di spiegare ai cittadini le differenze del debito a carico del Comune tra quello accertato dai funzionari dell'ente €467.000, a suo dire prodotto per la maggior parte dalle precedenti amministrazioni, e quello che risulterebbe ad ENI €914.000. - spiega Marzana - .L'immagine che ci giunge è quella di un sindaco al quale è sfuggita di...

Palermo 100 MLN DI EURO PER FASCE DEBOLI

100 MLN DI EURO PER FASCE DEBOLI

La Commissione Bilancio approva emendamento per finanziare cantieri di lavoro contro la disoccupazione. Non firmano i 5Stelle.

politica 10/02/2016 Ieri sera, la Commissione Bilancio ha approvato un emendamento, a mia firma e a firma di tutti i rimanenti componenti, eccetto quelli del movimento cinque stelle, con il quale vengono stanziati 100 milioni di euro per finanziare i cantieri di lavoro, che hanno l’obiettivo di venire incontro alle fasce sociali più deboli della popolazione e per combattere, anche se momentaneamente, la disoccupazione. Lo comunica l’On. Vincenzo Vinciullo, Presidente della Commissione ‘Bilancio e Programmazione’ all’ARS. I 100 milioni di euro saranno così suddivisi: · 20 milioni di euro vengono destinati ai Comuni che avevano già fatto richiesta e che non avevano visto finanziati i cantieri per mancanza di risorse; · 50 milioni di euro a favore dei Comuni fino a 150.000 abitanti, per finanziare nuovi cantieri di lavoro; · 20 milioni di euro agli Enti di culto della Sicilia, sempre per cantieri di lavoro, i cui nominativi verranno...

Siracusa DECONGESTIONARE MOLO S. ANTONIO

DECONGESTIONARE MOLO S. ANTONIO

Il Meetup Fare "Amici di Beppe Grillo" propone di spostare il semaforo all'inizio del Ponte S. Lucia ed una tratta dal mercato ortofrutticolo con i tassisti.

politica 10/02/2016 Il Meetup FARE, Siracusa, “Amici di Beppe Grillo”, lancia una proposta che, in effetti, farebbe il paio con quella della vecchia amministrazione Bufardeci: spostare il semaforo sino all’inizio del ponte Santa Lucia.I grillini suggeriscono cosi all’amministrazione comunale una possibile soluzione per aumentare i servizi da e per Ortigia, coinvolgendo i tassisti e i NCC (Noleggio Con Conducente). Il Comune di Siracusa, convochi entrambe le categorie e proponga loro una convenzione, che gli dia la possibilità di fare una tratta dal mercato ortofrutticolo da e verso l’ingresso di Ortigia. "Le categorie potrebbero, avendo lo spazio attrezzato, partire dal mercato, che a quel punto diventerebbe un parcheggio - spiega il portavoce Salvatore Russo - .  I residenti e i turisti arriverebbero al mercato e pagando il biglietto di parcheggio avrebbero incluso il biglietto del servizio navetta, da e per Ortigia. Con questa proposta di limiterebbe la...

SiracusaNON C'E' PACE NELL'ULIVO

NON C'E' PACE NELL'ULIVO

Si rompe nuovamente l'equilibrio (semmai ci fosse mai stato) all'interno del PD, i deputati Marziano e Zappulla sul caso Basso: "Renziani nervosi".

politica 09/02/2016 Caso Basso. Nota congiunta dei deputati Zappulla e Marziano. Gli esponenti del PD nazionale e regionale si scagliano contro i renziani dalle "reazioni nervose e strumentali" rispetto all'ingresso del sindaco di Carlentini nel partito ufficializzato dal segretario regionale Raciti. "Si può condividere o meno la scelta, ma Raciti e Lo Giudice, nel pieno rispetto delle proprie reciproche prerogative, hanno solo annunziato l'ingresso nel Partito democratico di una figura importante per il ruolo istituzionale che ricopre. Il sindaco Basso non proviene certo dalla nostra cultura - eletto Sindaco con il sostegno di Crocetta e della lista del Megafono e più storicamente, essendo notoriamente cresciuto nel mondo del cattolicesimo popolare e della democrazia cristiana - ma è una evidente e incomprensibile forzatura quella di inserirlo nelle cordate lombardiane e cuffariane che sono entrate nel Pd o rischiano di farlo in giro per la Sicilia. Siamo tra quanti nella nostra...

Priolo GIUCASTRO GUIDERA' I GD

GIUCASTRO GUIDERA' I GD

Si è concluso ieri il congresso dei Giovani Democratici. Eletto il segretario cittadino del circolo, Giuseppe Giucastro: "Per le amministrative ci saremo".

politica 09/02/2016 ‎Si è concluso ieri il congresso dei Giovani democratici di Priolo Gargallo. Al termine del congresso e' stato eletto Giucastro Giuseppe alla segreteria cittadina del circolo. "Stiamo vivendo un triste periodo politico nel nostro territorio - ha commentato il neo segretario -  spesso queste vicende ci allontanano dalla realtà dei fatti e dai problemi quotidiani che i nostri giovani concittadini e non affrontano quotidianamente. La nostra attenzione non può che non andare ai problemi ambientali che ancora oggi sussistono nel nostro territorio, alle bonifiche avviate e mai terminate ed a quelle avviate, terminate ma dove ancora oggi sussistono molte perplessità sulla classificazione del rifiuto andato in discarica, all'edilizia scolastica nella quale ogni giorno vediamo piovere finanziamenti ministeriali nei paesi limitrofi della provincia , ai centri sportivi che rappresentano uno snodo nevralgico alla lotta alla microcriminalità e...

SiracusaLO GIUDICE HA CONTRO I SUOI VICE

LO GIUDICE HA CONTRO I SUOI VICE

I vice segretari del PD, Giansiracusa e Scalorino, chiedono spiegazioni a Lo Giudice e Raciti: "Non siamo contro Basso ma il suo ingresso andava discusso prima in seno al partito":

politica 09/02/2016 "Se non si avesse la netta sensazione di vivere una scena già vista, lo scivolone del segretario Lo Giudice, potrebbe sembrare un banale incidente di percorso". Adesso a puntare il dito contro Alessio Lo Giudice sono i suoi due vice, Michelangelo Giansiracusa e Orazio Scalorino i quali fanno sapere di "una conferenza stampa di area riformista in cui i due vicesegretari provinciali vengono tenuti all'oscuro e invitati il giorno prima con una mail in cui non si specifica nessun oggetto o ordine del giorno". "Sarebbe bastato scusarsi e in molti avrebbero potuto soprassedere, pensando a quanto possa essere complicato perdere le vecchie abitudini - dicono i due esponenti del PD renziano -  Il segretario dovrà spiegarci in seno al prossimo esecutivo provinciale che abbiamo chiesto venga convocato con urgenza quale è la logica di questo atteggiamento. Così come dovrà fare il segretario regionale che il giorno prima congela il tesseramento su scala...

SiracusaRIFINUTURA, SOTTO COL PALMI

RIFINUTURA, SOTTO COL PALMI

Calcio. Stamattina gli azzurri si sono allenati in vista della sfida di domani, 21 i calciatori convocati da Sottil.

sport 09/02/2016 Rifinitura stamane per gli azzurri. Per la gara di domani a Palmi, ventuno i calciatori convocati. Rifinitura pre gara per gli azzurri stamane sul rettangolo di gioco del De Simone. Per la delicata sfida di domani pomeriggio a Palmi, Andrea Sottil ha convocato i seguenti calciatori: Viola, D’Alessandro, Porcaro, Vindigni, Chiavaro, Orefice, Barbiero, Dentice, Marghi, Palermo, Giordano, Baiocco, Spinelli, Trofo, Savanarola, Catania, Longoni, Sibilli, Dezai, Arena e Ricciardo. Al rientro Spinelli e Dezai che hanno scontato la squalifca, mentre ancora out l’infortunato Gallon. “ Dobbiamo dare continuità – ha spiegato i vice allenatore Gianluca Cristaldi durante la conferenza – sappiamo che si tratta di una trasferta insidiosa, ma ci siamo preparati bene, e sono sicuro che affonteremo l’impegno nel migliore dei modi. Ci aspetta un terreno di gioco difficile, molto vento, ma la categoria è questa. Sappiamo che la Palmese è una...

I VIDEO PIU' VISTI