MelilliRIFIUTI URBANI, IL COMUNE CONCEDE ALTRA PROROGA ALL’IGM

La soddisfazione e l’orgoglio dell’assessore Midolo suscitano un vespaio di polemiche - L’associazione Amo Melilli: “Quando la nuova gara? ”

RIFIUTI URBANI, IL COMUNE CONCEDE ALTRA PROROGA ALL’IGM
politica Come se in questo periodo mancassero all’opposizione argomenti per attaccare l’Amministrazione Comunale di Melilli, ecco aprirsi un altro fronte di polemiche che si preannuncia incandescente.  La scintilla che ha dato fuoco alle polveri dell’opposizione questa volta l’ha fornita l’ Assessore all’Ambiente del Comune Ibleo Salvo Midolo, il quale, nell’annunciare la concessione della proroga all’IGM, ha manifestato soddisfazione ed orgoglio per il superamento delle tante controversie avute con la società e per l’intesa raggiunta relativamente al potenziamento del servizio in generale. Sull’argomento, dal Geom. Sebastiano Caminito, Presidente e Legale Rappresentante p.t. dell’ associazione “AMO MELILLI” riceviamo e pubblichiamo:...

SiracusaCANTIERE DI VIA FILISTO

CANTIERE DI VIA FILISTO

Il consigliere comunale Fabio Rodante sull'apertura del cantiere: "Prolungare interventi anche sul tratto Alcibiade-Temistocle-Servi di Maria".

cronaca 06/03/2015 “Finalmente l’opera programmata per la riqualificazione di via Filisto sarà realizzata. Il cantiere è stato aperto e a breve cominceranno i lavori di sbancamento e di realizzazione delle banchine - esclama il consigliere Fabio Rodante  che giusto ieri si è recato sul posto per verificare che la segnaletica stradale apposta fosse rispettata, o meglio facilmente individuata, dai conducenti. "Per quanto sia stato apposto il segnale di divieto di transito accanto ad una barriera colorata che limita l’accesso in via Filisto con direzione via Pitia,- osserva Rodante -  alla presenza di agenti della P.olizia Municipale, ho potuto constatare come molti automobilisti imboccassero ugualmente l’arteria. Un problema che sicuramente sarà eliminato quando con l’arrivo dei mezzi pesanti la carreggiata sarà davvero occupata dal cantiere. Auspico tuttavia un maggiore controllo al fine di evitare incidenti. Auspico, ancora, che...

Siracusa"VIA V. VENETO NON SI TOCCA!"

"VIA V. VENETO NON SI TOCCA!"

Il Consiglio di quartiere Ortigia ha deliberato a maggioranza l'assoluta immodificabilità dell'assetto viario esistente. Si alla riqualificazione dello slargo.

politica 06/03/2015 Si alla piazzetta, ma la vecchia strada non si tocca. Il consiglio di quartiere Ortigia nella seduta di ieri sera, pur condividendo la riqualificazione di piazza Scibilia, ha deliberato a maggioranza assoluta la immodificabilità dell'assetto viario esistente ed in particolare del tracciato di Via Vittorio Veneto. Copia della delibera sarà inviata agli organi politici, amministrativi e tecnici del Comune. Il presidente di circoscrizione, Salvuccio Scarso, ha annunciato la prossima iniziativa a favore: sabato 7 marzo alle ore 10,00 presso piazza Scibilia, si procederà ad una raccolta di firme per una petizione da trasmettere all'amministrazione Garozzo. ...

SiracusaGETTONOPOLI, DATI ERRATI

GETTONOPOLI, DATI ERRATI

I consiglieri comunali Palestro e Cavarra parlano di dati errati e dignità calpestata.

politica 05/03/2015 Su "Gettonopoli" caso sollevato dal Movimento 5 Stelle, "dati errati e dignità calpestata" i consiglieri comunali Alberto Palestro, Salvatore Cavarra parlano di dati errati e dignità calpestata. Di seguito la nona dei consiglieri : "Abbiamo il dovere non solo morale ma anche politico di rispondere ai cittadini Siracusani riguardo al video ed all’articolo allo stesso correlato realizzato dal Movimento 5 Stelle di Siracusa, avente per oggetto l'attività del consiglio comunale cittadino. Teniamo ad evidenziare preliminarmente come non sia affatto semplice mantenere un giusto equilibrio tra il garbo interiore e la difesa esteriore dinanzi ad un video il cui unico scopo è insinuare il dubbio ai cittadini siracusani sulla legittimità e pertanto regolarità dell’attività politica svolta da noi consiglieri. Fatta questa doverosa premessa, abbiamo visto più volte il video in questione giungendo alle seguenti conclusioni, il...

SiracusaREPLICA ISAB ALLA CGIL

REPLICA ISAB ALLA CGIL

Isab: "Quanto rappresentato dalla sola segreteria della Cgil è quanto meno inesatto ed utile solo a facili strumentalizzazioni".

sindacale 05/03/2015 Replica Isab alla Cgil sui numeri della fermata degli impianti. Di seguito la nota: "Quanto rappresentato dalla sola segreteria della CGIL è quanto meno inesatto ed utile solo a facili strumentalizzazioni. Il 91% del personale diretto ISAB, 1.073 persone, proviene dalla provincia di Siracusa ed il 75% circa dal comprensorio di Melilli, Priolo, Augusta e Siracusa. Delle circa 2.000 persone dell’indotto ordinariamente autorizzate ad operare in ISAB, l’80% circa proviene dalla provincia di Siracusa e il 75% dal comprensorio di Melilli, Priolo, Augusta e Siracusa. Delle circa ulteriori 1.800 persone autorizzate ad oggi ad operare nella fermata circa il 75% proviene dalla provincia di Siracusa. Questi sono i numeri di una società fortemente radicata sul territorio nel quale opera e continua ad investire e credere – oggi 154 milioni di euro – in un momento in cui tutti i gruppi multinazionali annunciano sulla stampa nazionale e internazionale tagli...

AvolaLA POLIZIA ARRESTA DUE PERSONE PER TENTATO FURTO AGGRAVATO

LA POLIZIA ARRESTA DUE PERSONE PER TENTATO FURTO AGGRAVATO

I due uomini stavano rubando i limoni raccogliendoli dagli alberi.

cronaca 05/03/2015 Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Noto, hanno arrestato Nastasi Sebastiano (classe 1974) e Tiralongo Sebastiano (classe 1974) entrambi di Avola, per il tentato furto aggravato di agrumi. Gli Agenti sorprendevano in un terreno, sito in contrada Roveto, i due arrestati che, dopo aver rotto il lucchetto del cancello d’ingresso del podere, indossando un caschetto da minatore con relative luci, stavano rubando i limoni raccogliendoli dagli alberi. I due, talmente assorti nella loro opera, non si accorgevano dell’arrivo dei Poliziotti se non quando gli stessi li bloccavano. Gli arrestati, dopo le incombenze di rito, venivano posti ai domiciliari....

SiracusaFermata ISAB

Fermata ISAB

La CGIL: “Industria e Territorio sempre più distanti”.

sindacale 05/03/2015 Circa 800 lavoratori provenienti da fuori provincia saranno impegnati nelle operazioni di manutenzione straordinaria degli impianti. Su un totale di manodopera impegnata che oscillerà tra 2500 e 3000 unità, almeno il 30 % verrà da fuori provincia, che corrisponde ad almeno 800 lavoratori. Una scelta dell'ISAB che stride fortemente con i livelli di disoccupazione del territorio e con la necessità di impiego di manodopera disoccupata locale. E tutto per sole 47 giornate lavorative previste dal progetto. Una scelta industriale miope che sottrae reddito e ristoro sociale per le famiglie dei lavoratori siracusani disoccupati ai quali l'azienda lascia inquinamento, incidenti, miasmi, disagi e in alcuni casi solo disperazione. Uno schiaffo sociale intollerabile da parte di uno dei gruppi industriali più importanti del territorio che dopo le massicce riduzioni di manodopera di diretti e indotto degli ultimi tempi, dopo l'allungamento progressivo da tre a...

AugustaIL VILLA PASSANISI CAPOLISTA DELLA C1 SABATO IN TRASFERTA A PALERMO

IL VILLA PASSANISI CAPOLISTA DELLA C1 SABATO IN TRASFERTA A PALERMO

La squadra di Gigi Grasso vanta un punto di vantaggio sul Real Cefalù sconfitto sabato scorso nello scontro diretto al PalaJonio.

sport 05/03/2015 Il campionato regionale di serie C1 di calcio a 5 ha una nuova capolista. Si tratta del Villa Passanisi Brucoli che nello scontro diretto ha superato al PalaJonio per 3 a 2 il Real Cefalù scavalcandolo in classifica. Il vantaggio dei megaresi sulla diretta inseguitrice è minimo (+ 1 punto) ma a sei giornate dal termine della regular season rappresenta comunque una seria ipoteca per la vittoria del girone che vale la promozione diretta in serie B. Il quintetto allenato da Gigi Grasso senza la penalizzazione di 3 punti sarebbe ora saldamente al comando ma l’importante a questo punto della stagione è l’aver riconquistato la vetta solitaria. Sabato i ragazzi del presidente Pinuccio Passanisi saranno di scena a Palermo contro la Juve Scirea. Una partita questa alla portata della capolista che non dovrebbe avere eccesivi problemi a conquistare l’intera posta in palio, all’andata il Villa Passanisi si impose nettamente per 10 a 5. Tra 2 settimane...

AugustaIL MERCATO RIONALE DELLA BORGATA E’ IN CONDIZIONI PIETOSE

IL MERCATO RIONALE DELLA BORGATA E’ IN CONDIZIONI PIETOSE

I residenti si augurano che i commissari raccolgano il loro grido d’allarme e programmino degli interventi.

attualità 05/03/2015 Il manto stradale di via Soccorso, arteria stradale del popoloso quartiere della Borgata, dove si svolge giornalmente il mercato rionale è pericoloso e pieno di insidie sia per gli automobilisti ed i conducenti dei mezzi a due ruote ma anche per i pedoni. A denunciarlo chiedendo interventi urgenti di ripristino e messa in sicurezza della strada sono i residenti della zona. “La strada – dicono i cittadini – da tempo versa in uno stato pietoso ed è ridotta ad una trazzera. Da tempo abbiamo segnalato agli uffici comunali competenti la situazione, ma invano. Chiediamo ora agli amministratori comunali di porre rimedio ad una situazione oggettivamente pericolosa per l’incolumità pubblica. Abbiamo saputo delle intenzioni dei commissari di voler procedere, prima della scadenza del loro mandato al ripristino di alcune arteria stradali. Ci auguriamo che gli interventi programmati riguardano anche via Soccorso”. Sebastiano Salemi...

SiracusaIN CATENE IN NOME DELLA LEGALITA' Video

IN CATENE IN NOME DELLA LEGALITA'

Protesta al Tribunale di Annino, Cannella e Scollo contro la situazione politica amministrativa al Comune di Melilli. Il procuratore Giordano: "Li stiamo facendo un gran bel lavoro".

politica 05/03/2015

E' durato poco l'incatenamento dei tre consiglieri melillesi di opposizione sulla scala del Palazzo di Giustizia di Siracusa. Una protesta eclatante che ha molte congiunture con ciò che accadrà domani e con quanto è accaduto ieri. Antonio Annino, Tommaso Cannella e Pierfrancesco Scollo hanno voluto ancora una volta accendere i riflettori su una situazione politica amministrativa nel comune di Melilli che si trascina stancamente da un anno e ciò accade proprio alla vigilia della venuta della Commissione Nazionale Antimafia e un giorno dopo la notizia ufficiale del reintegro del deputato regionale Pippo Sorbello all'Ars, ma non al consiglio comunale di Melilli da cui rimane invece sospeso insieme ad altri tre consiglieri di maggioranza e al sindaco Pippo Cannata. I tre consiglieri in catene sono stati quasi subito avvicinati dalla Digos che, con molta tranquillità, li ha invitati a seguirli nei piani alti del Tribunale non appena conclusa la loro...

SiracusaL'ALBRATRO VERSO I PLAY OFF

L'ALBRATRO VERSO I PLAY OFF

Pallammano, i siracusani preparano la prima sfida play off. Il tecnico Peppe Vinci: "A Fondi senza paura".

sport 05/03/2015 E ora, sotto con i playoff! Archiviata, con qualche rammarico,la Final Eightcasalinga di Coppa Italia, l’Albatro Teamnetwork Siracusa si prepara per l’esordio nella post-season. Il primo avversario sarà il Fondi (squadra, anch’essa, reduce dalle gare di Coppa dello scorso fine settimana al PalaLobello) sabato alle18,30 interra laziale. Unico indisponibile, per l’occasione, Giannone, che resterà in sede per motivi di lavoro. Pienamente recuperato Bianchi, che ha smaltito la distorsione alla caviglia e sarà convocato. Ancora qualche acciacco fisico tormenta invece Dedovic, che ieri pomeriggio ha dovuto interrompere la parte finale dell’allenamento a causa del riacutizzarsi di un problema alla schiena. Nulla di grave, anche se contro il Fondi non potrà fornire un contributo eccelso. Stesso discorso per Andrea Calvo, che lamenta un risentimento muscolare alla coscia, ma sarà tra i convocati. “Vincere a Fondi – ha...

PalazzoloTUTTO PRONTO PER GELA

TUTTO PRONTO PER GELA

Alla vigilia della trasferta il presidente Cutrufo smorza i toni: "Sarà una gran bella partita".

sport 05/03/2015 "E' solo una partita di calcio tra due ottime squadre che, ne sono certo, se la giocheranno nel nome dell'amicizia che unisce la nostra società a quella gelese: ciò che è successo all'andata, infatti, non conta più nulla, e al triplice fischio finale, così come abbiamo sempre fatto con qualsiasi avversario, ci stringeremo la mano". Il "patron" del Palazzolo Graziano Cutrufo carica i suoi giocatori in vista dell' attesissima gara in programma domenica al "Vincenzo Presti" col Gela e sgombera il campo dagli equivoci dopo che in molti, nei giorni scorsi, hanno parlato di trasferta ad alto rischio e di strascichi polemici legati alla gara d'andata, che terminò sul 2-2. "Ho parlato con Tuccio, il massimo dirigente del Gela, società che merita grande rispetto anche per il suo passato calcistico, - ha sottolineato il presidente del Palazzolo - e posso rassicurare tutti sul fatto che siamo assolutamente tranquilli. Non troveremo alcun clima...

Palermo APRE SVINCOLO MAREMONTI

APRE SVINCOLO MAREMONTI

L'apertura dell'importante arteria prevista entro il mese di maggio. Lo garantisce Vinciullo: "Possibilità di reperire risorse per collegamento strada provinciale":

politica 05/03/2015 Entro il mese di maggio verrà aperto lo svincolo sulla Maremonti. Lo comunica l’on. Vincenzo Vinciullo, che da sempre segue tutte le problematiche relative alla progettazione, al reperimento dei finanziamenti e all’esecuzione dei lavori. "Questa volta il CAS non potrà prendere in giro nessuno, come ha fatto l’anno scorso quando assicurò alcuni deputati della provincia di Siracusa la consegna dell’opera. Ho sempre seguito con attenzione i lavori e non mi sono fatto assolutamente coinvolgere nelle panzane e nelle frottole che il CAS, di tanto in tanto, ha diffuso, prendendo in giro i cittadini e i rappresentanti del popolo. Adesso, ha proseguito l’On. Vinciullo, avuta la certezza che l’opera sta per essere conclusa, infatti stanno già asfaltando il ponte sul torrente Scandurra, ponte che l’anno scorso, quando si strombazzò l’apertura, non esisteva ancora, bisogna reperire le risorse necessarie per poter...

SiracusaUN SOLARIUM A MAZZARONA

UN SOLARIUM A MAZZARONA

Il Consiglio di Circoscrizione Grottasanta ha approvato la proposta di realizzazione di un solarium ai "Piliceddi". E' il secondo dopo "I due Frati".

cronaca 05/03/2015 Il Consiglio di circoscrizione Grottasanta è stato approvato all'unanimità da parte del presidente Pamela La Mesa e consiglieri presenti, il punto all'ordine del giorno inerente la proposta di realizzazione di un solarium nella zona denominata "i piliceddi" appartenente alla Mazzarona. "Dopo l'enorme successo del solarium " I due frati" fortemente voluto dai residenti e concretizzato in sinergia con l'amministrazione - ha dichiarato il consigliere di quartiere Rosario Dell'Arte - si ritiene opportuno poter rendere fruibile un ulteriore scorcio incantevole di costa Aretusea in cui allo stato attuale non risulta facilmente accessibile e praticabile. Questo permetterebbe non solo ai residenti del quartiere poter godere del mare senza spostarsi, ma si renderebbe fruibile una dote splendida della città a favore di tutti i turisti e siracusani amatori della costa. Infine concludo con una proposta che presenterò a breve in consiglio, quella di poter collegare tali...

SiracusaBAIO RITORNA, LICENZIATO

BAIO RITORNA, LICENZIATO

Era scomparso il 19 febbraio scorso. La notizia del ritorno a casa dell'operaio Isab sulla sua pagina di Facebook. Licenziato.

cronaca 04/03/2015 Ha fatto stare col fiato sospeso soprattutto la famiglia. E' tornato a casa Jvan Baio dopo 11 giorni di assenza da casa. La notizia è stata diffusa dalla sua pagina Fb. Dell'opraio Isab non si aveva traccia dal 19 febbraio scorso. Quello stesso giorno Baio avrebbe dovuto avere l'incontro con un avvocato di Catania. Non sono state rese noto le motivazioni di questo presunto allontanamento spontaneo. Scattate le 24 ore della scomparsa, la notizia era stata data anche dalla nota trasmissione Rai "Chi l'ha visto?". Dopo la regolare denuncia sporta dalla famiglia presso la Questura di Siracusa, la Polizia ha fatto scattare il piano provinciale di ricerca persone. Queste le parole della moglie di Baio pubblicato sulla pagina FB: “Mi scuso x non avervi avvisato subito, Jvan ieri è tornato a casa!!!! Continuerà a lottare x i suoi diritti. Ringrazio tutti voi x essere stati vicini a lui!!!!”. Adesso si attende che Baio racconti la sua versione. Sin qui solo una...

SiracusaADESSO PARLA ITALIA

ADESSO PARLA ITALIA

Rompe il silenzio il vicesindaco sul progetto via Vittorio Veneto: "Non è' vero che vogliamo cancellare la storia. Il Comune adeguerà il progetto alle richieste della Soprintendenza".

politica 04/03/2015 Il vice sindaco Francesco Italia dice di aver riflettuto a lungo prima di intervenire pubblicamente. E così dice la sua su Largo Scibilia e via Vittorio Veneto sulla sua pagina di FB.  Inizia col dire "se ha senso parlare di un progetto che non si è visto e di cui sono state date notizie false e distorte?". Un progetto, bisogna aggiungere, che non è mai stato presentato alla città nè al Consiglio Comunale nè al quartiere, nè tanto meno alla stampa. Però è anche giusto dire che Italia l'altra sera al consiglio di Ortigia c'è stato, giusto per chiarire alcune cose con il presidente Salvaccio Scarso e qualche consigliere che non sono d'accordo completamente col progetto di riqualificazione per opera di privati, specie in ordine all'antico asse viario di via V. Veneto. "Dal momento che però la realtà si nutre di suggestioni e la verità, secondo me, va sempre sostenuta e difesa, ecco il mio...

I VIDEO PIU' VISTI