breaking news

Augusta| Di Mare candidato sindaco: si presenta come la vera proposta alternativa. -Video

Augusta| Di Mare candidato sindaco: si presenta come la vera proposta alternativa.<span class='video_title_tag'> -Video</span>
Politica
0

Ha scelto uno dei luoghi più suggestivi della città: il “sedile o cocciu” all’interno della villa comunale, per ufficializzare la sua candidatura a sindaco, il consigliere Giuseppe Di Mare che si presenta come la vera proposta alternativa per la città.

Grande attenzione per i giovani ai quali dice: “non vogliamo che i giovani cambino città, ma che cambino la città. Il consigliere, Giuseppe Di Mare stamattina è stato il primo a presentare ufficialmente la sua candidatura a sindaco alle amministrative che si svolgeranno il 4 e il 5 ottobre. Intende, qualora eletto, nei primi 100 giorni di mandato dare priorità alla villa comunale e al lavoro, nonché istituire l’assessorato alle Politiche Comunitarie supportato dall’ufficio EUROPA . “Assessorato che sarà retto da un giovane con capacità di scovare i fondi messi a disposizione dall’Unione europea. Nella mia amministrazione – ha sottolineato Di Mare – sarà vietato perdere un euro dall’Europa”.

Sul fronte dell’occupazione dichiara: “ho inserito innanzitutto il lavoro anche se un sindaco non può offrire posti di lavoro, perché un amministratore l’occupazione può crearla con agevolazioni per chi investe nel nostro territorio. Eliminerò i costi di costruzione nelle aree ex Irsap, e offrirò vantaggi per chi assumerà augustani. I giardini pubblici saranno valorizzati e sistemati, sarà mia cura accelerare l’iter per restituire alla città il palco della musica ristrutturato degno degli artici e musicisti che lo calcheranno.  La villa potrà essere frequentata a tutte le ore e l’ex bar Iuzzo diventerà un centro di aggregazione per anziani”.

La presentazione ha dato innanzitutto voce ai giovani. Ad intervenire prima del candidato sono stati Cristiano Sciurba e Marianna Passanisi e Orazio Firrinceli, 15 anni, studente dell’Arangio Ruiz. Per i prossimi anni immaginano Augusta con luoghi adatti ai ragazzi, con un mare depurato, palestre nelle scuole e giovani impegnati in politica. Di Mare si propone come l’unica vera novità nello scenario elettorale. “Il mio programma tra qualche giorno lo troverete pubblicato online, ma sin da ora vi dico che la depurazione sarà per me la battaglia delle battaglie. Andremo a coricarci davanti la porta di chi dovrà mettere le firme.

Ai miei concittadini non dirò frasi come quelle che ho sentito spesso: “non è di mia competenza”, “è colpa delle precedenti amministrazioni”. Giuseppe Di Mare, 42 anni, è stato presidente di Consiglio di circoscrizione e per due mandati consigliere comunale. La sua candidatura è sostenuta dai movimenti CambiAugusta e Destinazione Futuro e dai 100 perAugusta. Una quarta lista porterà il suo nome. Stamattina ad ascoltarlo c’erano tanti dei suoi sostenitori. “Tra noi – ha evidenziato il candidato sindaco – ci sono persone con diverse ideologie, tutte accomunate dal desiderio di cambiare il volto della città”.

GUARDA IL VIDEO DELLA PRESENTAZIONE

 

GUARDA L’INTERVISTA

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com