breaking news

Augusta | Il Gnl aiuta lo sviluppo delle Zes, ne è convinto Marziano

18 Febbraio 2021 | by Redazione Webmarte
Augusta | Il Gnl aiuta lo sviluppo delle Zes, ne è convinto Marziano
Politica
0

“Il deposito galleggiante di Gnl nel porto di Augusta aiuto lo sviluppo e l’insediamento delle Zes”. Lo dice Bruno Marziano del Pd, già assessore regionale, esprimendo soddisfazione per l’approvazione  da parte del Consiglio comunale  di Augusta del documento sulla necessità di sostenere il progetto di realizzazione dell’impianto di stoccaggio di gas naturale liquefatto.

“Esprimo soddisfazione per l’approvazione da parte del Consiglio comunale di Augusta di un documento sulla necessità di sostenere la nascita di un deposito di Gnl (gas naturale liquefatto) nel  porto di Augusta”. A dirlo è Bruno Marziano, esponente del Pd di Siracusa. “Soddisfazione perché la presenza di un deposito di Gnl in un porto è una delle pre-condizioni per lo sviluppo di una grande struttura portuale e delle attività legate ad esso poiché, come è facile rilevare da tutti gli studi e dalle istituzioni del settore, sempre di più questo sarà il carburante  non inquinante, sicuro e rispettoso dell’ambiente del futuro. Per cui un porto che non ne fosse dotato perderebbe  di attrattività e di interesse.

Non sarebbe quindi la sua mancanza solo una mancata occasione di lavoro per l’ex deputato regionale  ma diverrebbe una remora  allo sviluppo del porto Core di Augusta  di tutto il sistema portuale della Sicilia a orientale. “C’è da fare una ulteriore  considerazione  che è quella che esiste uno strettissimo rapporto tra le prospettive di sviluppo del porto e  le prospettive di sviluppo socio -economico più in generale  previsti con la istituzione delle Zes   (Zone economiche speciali). Più attrattivo è il sistema portuale attorno a cui è costruita la zona economica speciale e più attrattiva sarà la stessa Zes. Più è  attrezzato il sistema portuale in cui è insediata  una zona economica speciale e più sono probabili le ricadute in termini di iniziative imprenditoriali che si possono sviluppare nelle aree individuate come Zes”.

Bruno Marziano si riferisce in particolare  alla  sistema della Sicilia  orientale che ha il suo cuore produttivo e cervello strategico attorno al grande porto di Augusta.  “Gli altri porti hanno funzioni utili a fare sistema ma il poro Hub già individuato  per il quale esistono  finanziamenti  è quello di Augusta. Personalmente  non sottovaluto le esigenze poste dal Consiglio comunale in termini della tutela e dell’ambiente  e di sicurezza. E questi scenari devono essere garantiti attraverso il metodo già avviato di confronto istituzionale in  Aula, confronto con portatori di interesse, parti  sociali, imprese), con l’ottica o di trovare tutte le soluzioni necessarie a garantire  tutela dell’ambiente e  sicurezza, senza  mettere in discussione la realizzazione dell’impianto  ma a determinare  la sua realizzazione  garantendo tutti questi scenari”.

D’altronde, per l’esponente del Partito democratico: “sostituire combustibili i inquinanti  con il Gnl molto meno inquinante  e che viene visto come il combustibile  del futuro, aiuta contemporaneamente  la redditività del porto e la tutela di interessi più generali come l’ambiente. “E’ necessario, dunque, fare appello al nuovo governo nazionale e al governo regionale affinché si proceda  rapidamente  alla nomina del commissario della Zes Sicilia orientale  e all’insediamento del comitato di indirizzo perché si possa  cominciare da subito ad invidiare le risorse finanziarie da utilizzare come incentivo al mondo delle imprese, le modalità di erogazione  e le modalità di collegamento con i programmi di riconversione ecologica previsti dal Recovery Plan. Mai come in questa occasione il tempo e la sintonia  con quanto avverrà nel paese ed in Europa – conclude – è importante per  non perdere la più grande e forse ultima occasione di sviluppo per questa zona”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com