breaking news

Augusta | In progressione i neroverdi affondano il Rosolini 10 a 1

Augusta | In progressione i neroverdi affondano il Rosolini 10 a 1
Sport
'
0

Dieci reti al Rosolini e il Megara Augusta C5 vola in vetta alla classifica con 43 punti, staccando di 9 punti la seconda La Madonnina. Prestazione impeccabile e senza punti d’ombra per la formazione allenata da mister Armenio che oggi per impegni personali ha ceduto il posto in panchina al Ds Wolter.

“Sfida magistrale e impeccabile dal primo al sessantesimo minuto – ha commentato mister Armenio raggiunto telefonicamente – questo è il futsal che sappiamo giocare, abbiamo saputo sfruttare bene le occasioni presentate, giocato bene la fase di possesso e non possesso palla, faccio i complimenti ai miei ragazzi. Spero che questa vittoria e questo gioco espresso ci possa essere da stimolo per l’impegno di Coppa Italia di martedì prossimo al Palafiori di Cosenza per la gara di ritorno.

La cronaca: geometrie, gioco e finalizzazione dei neroverdi colgono di sorpresa il Rosolini di mister Ranno andando nei primi 7 minuti tre volte in gol, con Passanisi, Pasqua e Garofalo. Lo stesso Garofalo mette la firma alla quarta rete di rimessa e Pasqua chiude la prima frazione con il personale doppio sigillo. Nella ripresa gli ospiti si limitano a gestire il vantaggio concedendo ai padroni di casa alcuni spunti in fase avanzata ottimamente respinti da Mignosa (nella ripresa lascia il posto a Sicari). Neroverdi che riprendono quasi subito la partita in mano e allungano ancora con Garofalo al 33’, Pasqua al 39’ e ancora Garofano al 40’. La rete del Rosolini è opera di Giuca su rigore, chiudono le reti di Passanisi e Sparagnini, che ne approfittano della porta sguarnita con il Rosolini che attua lo schema del portiere in movimento.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *