breaking news

Augusta| L’assessore Falcone inaugura l’avvio dei lavori nei 90 alloggi della Scardina

2 Novembre 2020 | by Redazione Webmarte
Augusta| L’assessore Falcone inaugura l’avvio dei lavori nei 90 alloggi della Scardina
Attualità
0

Avviati i lavori di completamento dei 90 alloggi dell’Iacp in contrada Scardina. Sono stati inaugurati stamattina dall’assessore regionale alle Infrastrutture, Marco Falcone, alla presenza del neo assessore ai Lavori pubblici e vice sindaco del Comune megarese, Beniamino D’Augusta. Il rappresentante del Governo Musumeci ha assunto anche impegni riguardo alla viabilità della zona e sulla manutenzione straordinaria del viadotto Federico II.

“Siamo tornati ad Augusta per dare il simbolico via libera ai lavori che i cittadini di contrada Scardina attendevano da anni. Nei mesi scorsi, in sopralluogo – ha detto l’assessore alle Infrastrutture Marco Falcone- ci eravamo fatti carico delle preoccupazioni e dei disagi patiti dagli inquilini delle palazzine Iacp rimaste incompiute addirittura dal 2002 per varie vicissitudini. Oggi, come da impegno assunto dal Governo Musumeci, cominciano le opere di manutenzione, completamento e risanamento che restituiranno dignità abitativa a questo complesso di ben 90 alloggi. Nei prossimi mesi, inoltre, interverremo anche per risanare la viabilità del quartiere”. In seguito Falcone, insieme con l’assessore all’Agricoltura e alla Pesca Edy Bandiera, ha effettuato un sopralluogo al viadotto Federico II: “Il Governo Musumeci stanziando ben 4,5 milioni di euro avvierà il pieno recupero dei 13 piloni del ponte fra centro storico e terraferma. Entro poche settimane – aggiunge – il Genio civile convertirà il progetto da definitivo ad esecutivo”. Al sopralluogo era presenta anche il deputato regionale di Fratelli d’Italia Rossana Cannata.

“Non possiamo che essere grati come amministrazione entrante – afferma vice sindaco  Beniamino D’Augusta – della vicinanza del governo regionale con la presenza  degli assessori  Falcone e Bandiera e del deputato Rosanna Cannata nonché del dirigente e del presidente dell’Istituto autonomo delle case popolari i quali hanno inaugurato l’inizio dei lavori per il completamento delle unità abitative di edilizia popolare in contrada Scardina. Inoltre abbiamo fatto assumere un impegno a Falcone riguardo ad un lavoro che non era stato previsto, ma che l’assessore alle Infrastrutture ci ha promesso di far progettare entro un mese (facendo partire i lavori entro febbraio – marzo 2021) per il rifacimento della strada che collega nella stessa contrada i vari complessi di palazzine con una cooperativa Adonai. Questa strada, che è totalmente al buio, va dotata anche di illuminazione.

Ci siamo poi recati nella zona sottostante il viadotto Federico II di Svevia – aggiunge l’assessore comunale ai Lavori pubblici – per farne loro verificare lo stato in cui versa. Abbiamo rappresentato l’urgenza di intervenire sui 5 piloni deteriorati e necessitano di lavori immediati per i quali erano stati già stanziati 500 mila euro utilizzabili in seguito all’approvazione del bilancio. Abbiamo discusso, anche, della ristrutturazione dell’intero viadotto, già progettata e l’assessore Falcone si è detto fiducioso di poterlo realizzare, essendo con un preventivo di spesa già contemplato pari a 4 milioni e mezzo di euro (compresa la ristrutturazione di questi 5 piloni). Ci siamo dati appuntamento a Palermo entro la prossima settimana. “I lavori sono stati appaltati lo scorso giugno per un importo di 650 mila euro. Il primo sopralluogo in contrada Scardina è stato effettuato dall’assessore Falcone il 25 settembre dell’anno scorso.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com