breaking news

Floridia| Arrestati “topi” di appartamento intenti a svaligiare una casa

26 Novembre 2020 | by Redazione Webmarte
Floridia| Arrestati “topi” di appartamento intenti a svaligiare una casa
Cronaca
0

Arrestato dai carabinieri un floridiano e denunciati la sua compagna di origine polacche e il figlio 14enne perchè sorpresi a rubare in una abitazione.

I carabinieri della Tenenza di Floridia hanno tratto in arresto per tentato furto in concorso in abitazione un siracusano classe 1985, floridiano d’adozione, disoccupato e con precedenti di polizia e la sua compagna di origini polacche classe 1983, anch’essa disoccupata, incensurata, denunciando altresì a piede libero e il loro figlio minorenne classe 2006. I tre, nottetempo, dopo essersi introdotti su una terrazza di un condominio, hanno tentato di accedere all’interno della connessa abitazione forzandone una porta finestra. I loro movimenti non sono tuttavia passati inosservati alla pattuglia dei Carabinieri floridiani, che transitavano sulla strada  sottostante. Vistisi scoperti, i malviventi mentre hanno immediatamente desistito dalle loro attività ed hanno tentato una rocambolesca fuga, saltando tra le varie terrazze delle abitazioni condominiali strettamente contigue tra loro, ma i militari sono riusciti in breve ad acciuffarli ed a portarli in caserma. I tre sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria, alla quale ora dovranno rispondere del tentativo di furto perpetrato; nel frattempo tuttavia i Carabinieri hanno anche notificato a ciascuno di loro un verbale per la violazione della normativa volta a contenere contagio virus sars-cov-02, essendosi essi aggirati per le vie pubbliche in orari non consentiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com