breaking news

Lentini | Va in escandescenze al pronto soccorso, in manette un ventiduenne

16 Febbraio 2020 | by Silvio Breci
Lentini | Va in escandescenze al pronto soccorso, in manette un ventiduenne
Cronaca
0

Il giovane era già agli arresti domiciliari. Dovrà rispondere adesso di evasione, danneggiamento, resistenza, minacce e oltraggio a pubblico ufficiale.

Ira al pronto soccorso. Un ventiduenne di Lentini va al pronto soccorso dell’ospedale e pretende dai sanitari cure immediate. Poi va in escandescenze, danneggia alcune suppellettili e reagisce contro gli agenti di polizia intervenuti. Protagonista dell’episodio Alfio Simone Sapienza, già sottoposto agli arresti domiciliari. Il ventiduenne è stato arrestato dalla polizia per i reati di evasione, danneggiamento, resistenza, minacce e oltraggio a pubblico ufficiale. Su disposizione dell’autorità giudiziaria, il giovane è stato riaccompagnato nella propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com