breaking news

Melilli| A Salvatore Fucarino il riconoscimento “miglior comandante d’Italia” dei carabinieri

Melilli| A Salvatore Fucarino il riconoscimento “miglior comandante d’Italia” dei carabinieri
Attualità
0

A consegnare l’ambito riconoscimento a Salvatore Fucarino, 48 anni melillese, da 30 anni arruolato nell’Arma dei carabinieri e attuale comandante della stazione dei carabinieri di Rivoli, è stato il comandante della legione, il generale di brigata Aldo Iacobelli, alla presenza del Prefetto di Torino Claudio Palomba.

Un giovanissimo Fucarino lascia la sua Sicilia appena maggiorenne per servire la propria Nazione fino al raggiungimento del suo primo incarico nel 1992 in Piemonte, alla stazione dei carabinieri di Collegno, poi alla Dda della Procura di Torino (dal 1998 al 2010), per poi ritornare alla stazione dei carabinieri di Rivoli in qualità di comandante. Fucarino, uomo di grande umanità, che adora i suoi due figli Paolo e Greta, si è sempre contraddistinto nel proprio impegno nell’Arma, lasciando un segno tangibile nella comunità per vicinanza alla gente comune. A margine del riconoscimento ottenuto da Salvatore Fucarino il primo cittadino di Melilli, Giuseppe Carta, ha voluto esprimere le proprie felicitazioni anche a nome dell’intera comunità melillese. “Oggi un nostro concittadino si è contraddistinto nell’Arma dei carabinieri ricevendo un riconoscimento importante. Siamo felici per il melillese Fucarino, vanto e orgoglio della nostra città – ha dichiarato il sindaco di Melilli Carta –lo aspettiamo a Melilli per riconoscergli la massima onorificenza comunale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com