breaking news

Pachino| Prima categoria, Mister Infanti: Niente drammi, ci rialzeremo

Pachino| Prima categoria, Mister Infanti: Niente drammi, ci rialzeremo
Sport
0

“Un pari che lascia l’amaro in bocca ma non facciamo drammi: ci rialzeremo, però a questa squadra servono disciplina e umiltà”.

A dichiararlo è stato l’allenatore azzurro Franco Infanti, che guida il Pachino assieme a Gianluca Carrubba. La formazione pachinese domenica è stata costretta al pareggio in casa per 3 a 3 dalla Rinascita Netina, che non ha certamente fatto la figura della cenerentola del girone F di Prima categoria al “Sasà Brancati”. “Abbiamo perso due punti – ha dichiarato Infanti – in una gara strana. C’è delusione ma ci riprenderemo. Il messaggio che voglio lanciare ai miei ragazzi è che per raggiungere l’obiettivo servono sacrifici e una educazione sportiva: voglio vincere con loro. Sono consapevole che ci sono tante difficoltà, a partire da quelle nelle sedute di allenamento svolte quasi al buio, ma bisogna stare uniti. E se si vuole giocare a calcio, bisogna allenarsi”. Il direttore generale, Giuseppe Infanti, incoraggia il gruppo. “Bisogna sapere affrontare e superare le difficoltà – ha dichiarato il dg – è in questi momenti che deve emergere quella maturità necessaria che ci consentirà di andare avanti e crescere. Sono ottimista per il futuro”.

Stasera i calciatori azzurri torneranno ad allenarsi al “Sasà Brancati”, in vista del derbyssimo di ritorno con il Portopalo, trasferta prevista domenica prossima. “Trovare subito la condizione – ha detto il presidente del sodalizio azzurro, Enzo Accaputo – e ritornare alla vittoria. Ci stiamo mettendo tutti i mezzi per restituire dignità a questa società. Mi auguro che domenica si possa sin da subito tornare a vincere, anche se non sarà una gara semplice, perché è pur sempre un derby. E spero anche che al di la del risultato, sia un momento di sport e di festa: la rivalità è giusto farla valere solo dentro al rettangolo di gioco”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com